AMICHEVOLE. Lazio-Aris Salonicco 2-0. Rocchi e Cissè piegano i greci.

AMICHEVOLI. LAZIO-U.CLUJ, la cronaca del match LIVE

Le formazioni ufficiali, Lazio con il 4-2-3-1…

CISSE fiuggi  300x224 AMICHEVOLE. Lazio Aris Salonicco 2 0. Rocchi e Cissè piegano i greci.

Lazio (4-2-3-1): 1 Bizzarri, 78 Zauri, 21 Diakitè, 3 Dias, 14 Garrido, 27 Cana, 24 Ledesma, 99 Cissè, 19 Lulic, 6 Mauri, 9 Rocchi. All. Reja

Aris Salonicco (4-3-1-2): 13 Sifakis, 6 Michel, 24 Lazaridis, 4 Papazacharias, 32 Vangjeli, 8 Toja, 14 Faty, 2 Neto, 19 Kapetanos, 10 Castillo, 7 Soltani. All. Tsiolis

PRIMO TEMPO

1′- Comincia la gara

3′ – Colpo di testa di Faty sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto dalla destra, Bizzarri è attento.

6′ – Risposta della Lazio affidata a Cissè: diagonale rasoterra controllato agilmente da Sifakis.

10′ - Sinistro alto di Kapetanos. I greci sembrano essere più in forma.

13′ – Ancora Cissè: il transalpino sfonda centralmente e dal limite dell’area sfiora il palo con un rasoterra ad incrociare.

18′ – Biancocelesti vicinissimi al gol con Rocchi: l’attaccante veneziano, a tu per tu con il portiere, colpisce troppo debolmente con il sinistro.

20′ – Ancora Lazio, ancora Rocchi: cross dalla sinistra di Garrido, il numero 9 si avventa sulla palla ma spara alto.

22′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOL!!!! E al terzo tentativo Tommy-gol fa centro! Bel lancio di Ledesma a pescare Mauri, il quale mette giù il pallone e dalla sinistra pesca Rocchi tutto solo in mezzo all’area. Per il bomber biancocelesti è un gioco da ragazzi insaccare. Lazio 1 Aris 0.

25′ – Lazio padrona del gioco: bel duetto Cissè-Rocchi che porta il francese al tiro. La conclusione è però troppo centrale.

26′ – Disastrosa uscita di Bizzarri che per poco non favorisce Castillo. L’attaccante dei greci non è lesto ad approffittare dell’incertezza del portiere argentino.

33′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOL!!!!!!!!!!!!!!!!! La Lazio si porta sul 2 a 0 con Cissè. Dagli sviluppi di un calcio d’angolo dalla sinistra, il francese sovrasta tutti e incorna prepotentemente il pallone, che prima incoccia sul palo e poi si insacca alle spalle del portiere.

39′ – Insidioso tiro-cross di Kapetanos che fa la barba al palo di Bizzarri.

45′ - Punizione di poco alta di Garrido

46′ FINE PRIMO TEMPO

SECONDO TEMPO

1′ – Inizia la ripresa.

2′ – Calcio di rigore per la Lazio: Mauri con un bellissimo tacco imbecca Rocchi, il quale viene steso in piena area.

3′ – Cissè si incarica della battuta dell’estrema punizione. La sua conclusione ha solo la potenza, la palla finisce abbondantemente alta sopra la traversa. NULLA DI FATTO, LA PARTITA RESTA SUL 2 A 0.

8′ – Colpo di testa centrale di Dias, Sifakis ha gioco facile.

19′ – Ammonizione per Soltani per un’entrata da dietro su Zauri.

25′ – Partita che è calata di ritmo, la stanchezza comincia ad affiorare.

32′ – Neto calcia alto una punizione da buona posizione.

45′ - Occasionissima per Foggia che non sfrutta il bel lavoro di Del Nero sulla sinistra. Il pallone calciato dal fantastista napoletano finisce alto sopra la traversa.

47′ – FINE DELLA PARTITA


Commenta l'articolo con il tuo account Facebook