LAZIO-REAL SOCIEDAD 2-0. I commenti pre e post gara.

La Lazio batte il Real Sociedad 2-0 davanti ai propri tifosi grazie alle reti di Cissè e Sculli…

(foto Getty Images)

La Lazio non rovina la festa ai propri tifosi e batte con un secco 2 a 0 gli spagnoli del Real Sociedad. La partita è stata decisa da due colpi di testa, uno per tempo: al 3′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo con Cissè e al 86′ con Beppe Sculli bravo a farsi trovare pronto sul preciso cross di Matuzalem.

La partita era iniziata con la presentazione dei giocatori e dello staff tecnico biancoceleste ed il volo di Olympia. Reja prima del fischio di inizio ha dichiarato: “La squadra è stata sicuramente rinforzata, siamo molto competitivi e il nostro obiettivo stagionale sarà la Champions. In attacco abbiamo preso due giocatori che la porta la vedono e che ci permettono di fare il salto di qualità, speriamo di dare delle soddisfazioni ai nostri tifosi“.

Nell’intervallo a parlare è stato il protagonista della prima frazione, Djibril Cissè: “E’ stato un grande inizio per me e sono molto contento. Questo è il mio secondo gol di testa e sono molto soddisfatto di averlo realizzato sotto la curva dei miei tifosi“.

Mentre a fine partita è stato il turno del secondo marcatore, Giuseppe Sculli: “Oggi c’è stata una bella prestazione, sia nel primo che nel secondo tempo. Sono contento di aver fatto gol e di aver vinto questa amichevole, perchè vincere aiuta a vincere. Il ritorno al vecchio modulo ci ha permesso di giocare bene e mi permette di giocare sia a destra che a sinistra. Comunque quest’anno ci saranno molte partite e ci sarà spazio per tutti. Il  nostro obiettivo è quello di migliorare il piazzamento dello scorso anno“.

DANIELE GARGIULO

Commenta l'articolo con il tuo account Facebook