APPROFONDIMENTI. Allenatori a confronto. DE CANIO VS REJA

APPROFONDIMENTI. Allenatori a confronto. DE CANIO VS REJA

Torna l’appuntamento settimanale con la rubrica che mette a confronto il tecnico biancoceleste, EDY REJA con colui che siederà sulla panchina avversaria. Questa volta tocca a LUIGI DE CANIO, allenatore del LECCE, prossim0 avversari0 della LAZIO.

(foto getty images)

 

De Canio Vs Reja

Al Via del Mare, la Lazio si gioca le ultime speranze quarto posto, con un orecchio a Udine, dove solo una sconfitta dei padroni di casa consegnerebbe i preliminari di Champions ai biancocelesti. La squadra di Reja dovrà vedersela con un Lecce già salvo dopo la vittoria contro il Bari e la contemporanea sconfitta casalinga della Sampdoria. É uan sfida, questa, tra due allenatori che vantano una lunga carriera e proprio per questo si sono incontrati varie volte nel corso degli anni. La loro prima volta risale al campionato ’97-’98, quando entrambi militavano in Serie B: il goriziano sedeva sulla panchina del Torino, mentre il mister di Matera era alla Lucchese ( a Lucca i padroni di casa vincono 3-1, in Piemonte i granata passano di misura, 1-0). Il secondo incontro è in Serie A, nel 2000-2001: l’Udinese di De Canio batte il Vicenza di Reja 2-1. Si passa, poi, alla stagione 2003-2004, quando l’uno dal Friuli si trasferisce a Genova (sponda rossoblu) e l’altro dal Veneto approda al Cagliari. Lo score è in parità, al Sant’Elia vincono i sardi, a Marassi vincono i padroni di casa. Nel campionato 2008-2009 i due si incontrano una sola volta: l’attuale mister del Lecce è al suo primo anno in Salento, mentre il goriziano ha appena riportano il Napoli in Serie A (finisce 1-1 al Via del Mare). Si arriva, infine, alla stagione corrente e la gra d’andata tra giallorossi e biancoceleste rappresenta sicuramente uno dei momenti più bui del campionato dei capitolini: la squadra di De Canio, infatti, espugna l’Olimpico vincendo per 2-1. La Lazio ha ora l’obbligo di restituire il ‘favore’ per sperare ancora nella Champions.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here