MERCATO. Lazio-Panathinaikos, una trattativa infinita?

MERCATO. Lazio-Panathinaikos, una trattativa infinita?

Per Djibril Cissè in biancoceleste sembrerebbe non essere tutto risolto…

(foto Getty Images)

«Mancanza totale di flessibilità, stupida ostinazione, orgoglio, tutti atteggiamenti e comportamenti che impediscono a Djibril esasperato di abbracciare i suoi nuovi meravigliosi tifosi che lo aspettano con ansia. Ma alla fine arrivera’ ne sono sicuro!». Vincenzo Morabito, dalla propria pagina facebook, sintetizza al meglio la fase della trattativa che dovrebbe portare il giocatore francese nella Capitale. Come vi abbiamo annunciato nel pomeriggio, Djibril Cissè era atteso a Roma domani, verso l’ora di pranzo. E, in effetti, l’attaccante del Panathinaikos ha una prenotazione a suo nome fatta per quel volo che da Atene dovrebbe portarlo in Italia. Tuttavia, con ogni probabilità, su quel volo lui non salirà. E non perché non voglia farlo, anzi, Cissè non vede l’ora di approdare alla Lazio. Ciò che lo trattiene in Grecia sono ragioni strettamente burocratiche: quale banca usare per il trasferimento monetario, chi deve raggiungere chi per concludere definitivamente la trattativa. Tutte questioni che non comprometteranno il buon esito dell’affare, ma che al momento non permettono a Djibril di abbracciare i suoi nuovi tifosi.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.