MERCATO. Lo Monaco:”Per Silvestre la Lazio non si è più fatta sentire…”

Matias Silvestre è uno degli obiettivi per rinforzare la difesa biancoceleste. Ma l’ad catanese Lo Monaco ha dichiarato di non sentire i biancocelesti da un pò…

(foto Getty Images)

La Lazio è alla ricerca di un centrale di affidamento da affiancare alla coppia Biava-Dias. L’identikt tracciato dalla dirigenza laziale corrisponde al profilo di Matias Silvestre, forte centrale del Catania. Il nome dell’argentino è dalla fine del campionato che è accostato ai biancocelesti, ma la richiesta degli etnei (10 milioni di euro) ha di fatto rallentato la trattativa. L’unica certezza è che Silvestre difficilmente rimarrà al Catania: l’amministratore delegato dei rossoblu, Pietro Lo Monaco, interventuto a RAdio Sei ha confermato l’interesse di diverse squadre sul suo giocatore:”La Lazio è stata la prima che si è fatta avanti per Silvestre. Poi non si è più fatta sentire e perciò sono nate altre trattative con altre squadre. Sul giocatore, al momento, ci sono due squadre italiane e due straniere. Come dice il mio amico Lotito, pagare moneta vedere cammello. Le chiacchiere stanno a zero e se le porta via il vento. Io, nel mio piccolo, quando voglio un giocatore cerco di bruciare la concorrenza. Noi abbiamo già detto, da molto tempo, che l’avremo venduto e lo venderemo“.

DANIELE GARGIULO

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here