SCOPRIAMO LORIK CANA

SCOPRIAMO LORIK CANA

Lorik Cana è nato a Gjakova il 27 luglio 1983. E’ un centrocampista centrale, ma all’occorrenza si adatta anche come central di difesa. Fin dal suo esordio nel campionato francese, i tifosi l’hanno soprannominato ‘Il Guerriero’.

GLI INIZI.

Cana nasce in un paesino kosovaro e, a causa della guerra civile scoppiata in quegli anni, da giovanissimi fu costretto a fuggire con la sua famiglia, destinazione Svizzera. Lì ottiene la cittadinanza e inizia la sua carriera da calciatore indossando la maglia delle giovanili del Losanna.

(foto Getty Images)

PARIS SAINT-GERMAIN

All’età di sedici anni il giovane centrocampista riceve l’invito da parte dell’Arsenal per sostenere dei provini, ma per problemi burocratici relatici al visto non riesce a partecipare a questo incontro. Riesce comunque ad approdare in una grande squadra e, più precisamente, nelle giovanili del Paris Saint-Germain, dove rimane per tre anni. L’esordio in prima squadra arriva nel 2003 e da quel momento in poi Cana diventa uno dei punti di forza del team parigino. Durante la sua prima stagione francese gioca ben 32 partite e segna un gol: arriva anche il primo trofeo, la Coppa di Francia. L’annata successiva le prestazioni del giocatore di origini kosovare sono ottime, ma quelle del club un po’ meno; infatti, il PSG si classifica solo al nono posto.

(foto Getty Images)

OLYMPIQUE MARSIGLIA

Nella stagione 2005-2006 Lorik vive un momento di incomprensioni con il tecnico del Paris Saint-Germain, il francese Laurent Fournier, e decide di lasciare la squadra della capitale per approdare all’Olympique Marsiglia, il club più vittorioso di Francia. Nei biancazzurri diventa subito titolare. Sigla la sua prima rete con la maglia marsigliese proprio contro i suoi ex compagni del PSG, regalando la vittoria al suo nuovo team allenato da Jean Fernandez. Dopo la partenza di Habib Beye (destinazione Newcastle United nel 2007) diventa capitano dell’Olympique Marsiglia.
(foto Getty Images)

SUNDERLAND

Nel 2009 Cana si trasferisce in Inghilterra, dove veste la maglia del Sunderland dopo aver firmato un contratto quadriennale il 24 luglio. Neanche arrivato oltremanica, il manager Steve Bruce gli consegna la fascia da capitano per il suo indubbio carisma.

GALATASARAY

Nella stagione 2010-2011 il centrocampista albanese arriva a Istanbul per vestire la maglia del Galatasaray. Il club turco acquista il suo cartellino per 5,4 milioni di euro. Disputa una bella stagione, collezionando 24 presenze e mettendo a segno 1 gol.

NAZIONALE

Lorik è in possesso anche del passaporto svizzero e francese, ma decide di giocare con la Nazionale albanese. L’esordio arriva l’11 giugno 2003, quando il centrocampista ha solo 19 anni, proprio contro la compagine elvetica.

 

L.B.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here