Europeo Under 21, la Repubblica Ceca di Kozak si piega alla Svizzera.

Un gol di Mehmedi pone fine al sogno di Kozak di ripresentarsi a Formello con la medaglia d’oro degli Europei under21 che si stanno svolgendo in Danimarca.

(foto Getty Images)

Il sogno di Libor Kozak si è fermato ad un passo dal traguardo: ieri sera la sua nazionale under21 è stata battuta dalla Svizzera, che approda così in finale, dove affronterà la Spagna. La partita è stata decisa da un gol di Mehmedi nei tempi supplementari, precisamente al 114° minuto.

La partita è stata molto combattuta, ma povera di emozioni. L’ariete biancoceleste, partito titolare, ha avuto nel secondo tempo un buona occasione per portare in vantaggio i suoi: messo davanti al portiere da un lungo lancio dalla difesa, Libor ha calciato a lato. La sua partita è finita al 63′.

Comunque sia, il gigante ceco ha mantenuto la promessa fatta ai compagni biancocelesti, conquistando la medaglia di bronzo. Ora sono giunte per lui le meritate vacanze, prima di ripartire per il ritiro estivo con il resto della squadra.

DANIELE GARGIULO

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here