Lotito deferito per le dichiarazioni su Petrucci.

(foto Getty Images)

Il Procuratore Federale della FIGC ha deferito il presidente della Lazio, Claudio Lotito e la società SS Lazio per responsabilità diretta, alla Commissione Disciplinare Nazionale. Il patron biancoceleste è stato accusato di aver espresso, nelle dichiarazioni pubblicate da organi di informazione, “giudizi e rilievi lesivi del Presidente e dei Dirigenti del Coni muniti di poteri decisionali in ordine alla locazione dello stadio Olimpico, nonchè del prestigio, della reputazione e dell’onorabilità dell’Istituzione medesima nel suo complesso“. Ad annunciarlo è la stessa FIGC con un comunicato.

DANIELE GARGIULO

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.