IL CORRIERE DELLO SPORT. La Lazio pensa a Gastaldello

IL CORRIERE DELLO SPORT. La Lazio pensa a Gastaldello

Uno stralcio dell’articolo de Il Corriere dello Sport sulle trattative di mercato della società biancoceleste…

(foto Getty Images)

ROMA – Un nome in più per la difesa: Da­niele Gastaldello, classe 1983, contratto sino al 2016 con la Sampdoria, ma i blucerchiati sono retrocessi e potrebbero venderlo. La Lazio sta prendendo in considerazione la sua candidatura per rinforzare il reparto ar­retrato. Biava e Dias saranno i titolari, Ra­du potrà essere schierato come centrale considerando l’acquisto di Senad Lulic per la fascia sinistra. […]

IL PROFILO –La carriera del blucerchiato è iniziata molto presto, a 15 anni entrò a far parte della prima squadra del Padova e in due campio­nati giocò 21 partite. Nel 2002 fu acquistato dalla Ju­ventus, lo inserì nella Prima­vera allenata da Gasperini: Gastaldello vinse il Torneo di Viareggio. Dal 2003 in poi il difensore ha in­dossato varie maglie, quella del Chievo (ce­duto in comproprietà), quella del Crotone ( lo volle Gasperini) e nel 2007 passò alla Sampdoria. […]

AGUIRREGARAY –La nuova Lazio sta nascendo: il portiere Federico Marchetti, il cursore si­nistro Senad Lulic, il bomber Miroslav Klo­se, sono questi i primi tre colpi. E ora va chiarita la posizione di Stephan Lichtstei­ner. La Juve lo vuole, il Manchester City ad oggi è l’unico club pronto ad investire 12 milioni di euro (il costo della clausola di re­scissione inserita nel contrat­to con la Lazio). Lotito e Ta­re stanno già cercando il so­stituto dello svizzero: il nome balzato in pole position è quello di Matias Aguirrega­ray, terzino paraguayano con passaporto spagnolo, classe 1989. E’ stato seguito dall’Inter, è nato in Brasile ed è cre­sciuto in Uruguay, è stato il Penarol il suo trampolino di lancio.[…] Il blitz francese può essere servito anche per trattare Aguirre­garay oltre che per portare avanti l’opera­zione Cana con il Galatasaray (legata ad un intreccio con Fernando Muslera, grande obiettivo dei turchi). Per la fascia destra re­sta sul taccuino anche il nome di Cristian Sapunaru del Porto, classe 1984, un pupillo di Villas Boas, con lui que­st’anno ha vinto scudetto ed Europa League.

PAPASTATHOPOULOS E…­Dife­sa, fronte caldissimo. Si tor­na al centro, va tenuto sotto osservazione l’asse Lazio­ Genoa, ai biancocelesti piace sempre Sokratis Papastatho­poulos. Il greco è appena rientrato dal Mi­lan, sperava nella conferma, deve decidere il suo futuro. E’ imminente un nuovo incon­tro tra Galliani e Preziosi per risolvere il re­bus e la Lazio resta vigile. Papastathopoulos fu trattato da Lotito l’anno scorso e il presi­dente continua a considerarlo. Non va di­menticato il profilo di Angelo Ogbonna, clas­se 1988, gigante difensivo del Torino (1,91 di altezza). […] La Lazio ha monitorato tanti difensori, nella lista era stato inserito Matias Silvestre del Catania, è sul mercato, i siciliani lo vogliono vendere, la pista si è raffreddata nelle ultime settimane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.