IL CORRIERE DELLO SPORT. La Lazio segue anche Hetemaj e Kone

IL CORRIERE DELLO SPORT. La Lazio segue anche Hetemaj e Kone

Uno stralcio dell’articolo de Il Corriere dello Sport. Il club di Lotito è vigile sul mercato e ha aperto una pista che potrebbe portare ai due giocatori del Brescia…

(foto Getty Images)

ROMA – C’è una pista che porta a Brescia, ai gioiellini Hetemaj e Kone. E’ una pista caldissima: «Con Lotito ci sentiamo spes­so, so che gli piacciono questi due gioca­tori ma non me li ha mai chiesti espressa­mente. Se posso cederli in prestito? No, il Brescia ha bisogno di soldi quindi i giocatori li vendo a titolo definitivo» , ha svelato ieri Gino Corioni, il presi­dente del Brescia, parlando a Radio Sei. La Lazio sta prendendo in considerazio­ne il loro profilo, è interes­sata a Hetemaj e Kone, ma non è l’unica società che ha messo i due bresciani nel mirino. Corioni non è dispo­sto a fare sconti, è retroces­so in serie B e deve fare cas­sa. Ha messo in vendita i pezzi pregiati con l’obietti­vo di incassare soldoni, è una strategia obbligata per rilanciare la squadra nella prossima stagione. […]

KONE –La Lazio pensa di fare la spesa a Brescia. Il primo obiettivo è Panagiotis Kone, si tratta di una mezzala albanese al­ta 1,84, è naturalizzato greco, è classe 1987, sarebbe utilissimo in caso di parten­za di Stefano Mauri. Corioni ha analizzato le caratteristiche dei suoi talenti:«Hete­maj è un giocatore alla Gattuso, uno che morde le caviglie. Kone è un Kakà come tipologia di giocatore, è molto rapido, pun­tasempre la porta». Il confronto con Ka­kà è esagerato, ma Kone è davvero un gio­catore di talento, può essere considerato un jolly, ha capacità tecniche, si è messo in mostra in serie A nonostante la deludente stagione dei bresciani e la conseguente re­trocessione.

HETEMAJ –Kone è entrato in orbita Lazio, piace molto a Lotito e Tare, è un giovane su cui investire. Il Brescia è una fucina di talenti, ha lan­ciato Hamsik in Italia e la sua strada può essere segui­ta da altri giovani promet­tenti. Ai biancocelesti inte­ressa anche Perparim He­temaj, è un mediano, ha ca­ratteristiche diverse rispet­to al compagno di squadra, è classe 1986, su di lui c’è la Fiorentina. Hetemaj ha un calcio più ‘fisico’, è un ma­stino che sa farsi valere sul­la mediana. Ha forza, non lo butti giù facilmente e sa fa­re diga. Kone e Hetemaj sono due giocato­ri che hanno molto mercato, il primo addi­rittura è stato richiesto dalla Dinamo Kiev e dallo Shakhtar Donetsk di Mircea Luce­scu. Non a caso il presidente Corioni la scorsa settimana è partito con destinazio­ne Ucraina, ha effettuato una missione di mercato. Kone ed Hetemaj sono in vendi­ta, il Brescia è disposto a cederli ma aspet­ta offerte interessanti per dare il via libe­ra. […]

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.