IL CORRIERE DELLO SPORT. Lazio, Floccari verso Firenze

IL CORRIERE DELLO SPORT. Lazio, Floccari verso Firenze

Uno stralcio dell’articolo de Il Corriere dello Sport. Il centravanti calabrese potrebbe finire alla Fiorentina…

(foto Getty Images)

AURONZO DI CADORE – Mihajlo­vic ha scelto Floccari, Lotito è aper­tissimo alla possibilità di trattarlo con la Fiorentina. Ieri il presidente della Lazio si è fermato a Cortina per il week-end. Il ds viola Corvino è volato in Inghilterra per chiudere l’operazione Aquilani. Ma tra le due società negli ultimi giorni i contatti sono stati intensi e la trattativa è sta­ta avviata. Ora serve trovare un ac­cordo sulla valutazione. Il centra­vanti calabrese verrà ceduto in com­proprietà ai viola. La Fiorentina ha offerto tre milioni, la Lazio chiede quattro per la metà del car­tellino. Balla una dif­ferenza che può esse­re colmata in fretta, questa è la sensazio­ne, come se Lotito avesse già promesso Floccari ai viola. Il Genoa rappresentava una pista pri­va di consistenza, il Parma non è an­cora uscito allo scoperto. […]

RINFORZI – I discorsi tra la Lazio e la Fiorentina, come abbiamo anticipa­to, potrebbero riguardare altri gio­catori, ma questi sono temi di mer­cato da sviluppare più avanti, ad agosto inoltrato. Dipenderanno da tanti altri incastri. Certo l’amiche­vole di ieri con lo Slavia Praga ha confermato le sensazioni di Reja: per completare l’organico servono un difensore centrale del livello di Biava e Dias e soprattutto una mez­z’ala sinistra. Klose e Cissè sono ve­ri rinforzi, hanno potenziato l’attac­co, segneranno più di Floccari e Za­rate. Konko e Marchetti sostituiran­no Lichtsteiner e Muslera, bisogna vedere in che modo. Cana, Lulic e Stankevicius, al primo impatto, non sono sembrati più forti di altri gioca­tori che già erano in organico: ag­giungono muscoli e centimetri, ma oggi sono delle alternative, non tito­lari in grado di migliorare la Lazio che ha perso la Champions per sei gol in meno nella differenza reti del campionato.[…]

PJANIC – Con la Fiorentina, se i di­scorsi dovessero al­largarsi, la Lazio po­trebbe parlare di Gamberini o Vargas. Il peruviano è entra­to nella lista dei so­gni di Reja, che ha bisogno di un curso­re mancino con le sue caratteristiche. Della Valle lo vende per 20 milioni o poco meno. Bisognerà battere la concorrenza della Juve, che vorreb­be consegnargli la fascia sinistra. Il primo obiettivo, però, resta Miralem Pjanic, 21 anni, talento del Lione, nazionale bosniaco. Reja era rima­sto stregato allo stadio di Zenica quando era andato a seguire dal vi­vo Bosnia-Albania. La Lazio sta la­vorando sotto traccia sull’obiettivo ed è pronta a entrare in azione. Per questo motivo, ha congelato un altro possibile obiettivo nello stesso ruo­lo: Marco Parolo del Cesena, valuta­to 8-9 milioni da Minotti e Campe­delli. Sul difensore centrale, molla­to Bovo del Palermo, sono stati pro­posti due extracomunitari: si tratta di Breno, in scadenza 2012 con il Ba­yern Monaco, e Humberto Rever, […]

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.