IL CORRIERE DELLO SPORT. Lazio-Konko: ora è fatta

IL CORRIERE DELLO SPORT. Lazio-Konko: ora è fatta

Uno stralcio dell’articolo de Il Corriere dello Sport sulla trattativa che porterebbe l’esterno del Genoa nella capitale…

(foto Getty Images)

ROMA – E’ fatta per Konko: Lazio e Genoa sono d’accordo su tutto. E’ fatta per l’ester­no destro rossoblù, i presidenti Lotito e Preziosi si sono stretti la mano e l’acquisto sarà ufficializzato appena Stephan Li­chtsteiner firmerà per la Juventus. Dopo Klose, in attesa dell’arrivo di Lulic a Roma (avverrà la prossima settimana), la Lazio ha scelto il sostituto dello svizzero. […]

IL CONTRATTO –Konko sarà acquistato a titolo definitivo, ha una valutazione di circa 5 milioni di euro, i termini del pagamento sono top secret, sono stati concordati diret­tamente dagli amici-alleati Lotito e Preziosi. Konko è il quarto affare che Lazio e Genoa chiudono in un anno e mezzo dopo le operazioni Biava, Floccari e Sculli. […] Il rapporto esistente tra i presiden­ti ha favorito la chiusura di una nuova ope­razione. I club hanno l’intesa, sta alla Lazio adesso trovare l’accordo con il giocatore e Daniele Conte, il suo manager. Non do­vrebbero esserci problemi, il procuratore giovedì si era espresso favorevolmente:«Il fatto che la Lazio giochi in Europa è un fat­tore che potrebbe avvantaggiare la tratta­tiva, vediamo», erano state queste le sue parole. Nei prossimi giorni Lotito conta didefinire l’intera operazione.

LA STORIA –Abdoulay Konko aveva un con­tratto di quattro anni col Genoa, potrebbe legarsi alla Lazio con la stessa durata. E’ nato a Marsiglia il 9 marzo 1984, è un fran­cese naturalizzato senegalese, è rientrato al Genoa a gennaio dopo l’esperienza spagno­la vissuta col Siviglia. In Italia arrivò nel 2000-2001 proveniente dal Martigues (clubfrancese), passò proprio dal Genoa, ma rientrò in Francia prima di trovare spazio nelle giovanili della Juventus. Nel 2004-2005 fu preso dal Crotone insieme a tanti altri baby juventini, giocò alla corte di Ga­sperini (33 presenze e 3 reti). Indossò la maglia dei pitagorici anche nel 2005-2006 (41 partite e 4 reti). Nella stagione succes­siva debuttò in A col Siena (14 partite e 1 gol). Il Siena acquisì metà del suo cartelli­no dal Crotone, l’altra metà apparteneva al­la Juve che decise di venderla al Genoa (Preziosi l’ha riscattato nel 2007). Nel 2008 il Siviglia lo scelse per sostituire Dani Al­ves: Konko ha esordito in Champions League e ha se­gnato anche un gol. […]

MEGHNI –C’è chi arriva e c’è chi parte in ca­sa Lazio. La società ieri ha comunicato di aver rescisso il contratto con Mourad Me­ghni, era in scadenza nel giugno 2012.«La S.S. Lazio comunica che, in data odierna, è stato risolto il contratto con il calciatore Mourad Meghni», è stata questa la nota dif­fusa dal club. Il fantasista franco-algerino ha lasciato la Lazio dopo quattro anni dif­ficili, pieni di infortuni, di cadute e ricadu­te, di operazioni e recuperi complicati. La sua fragilità fisica non gli ha permesso di giocare. In tutto ha collezionato 60 presen­ze, quest’anno non è mai sceso in campo. Lo corteggiano in Qatar, è libero di decidere il suo futuro. […]

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.