IL CORRIERE DELLO SPORT. LOTITO: «Sì, valutiamo Cissè»

IL CORRIERE DELLO SPORT. LOTITO: «Sì, valutiamo Cissè»

Uno stralcio dell’articolo de Il Corriere dello Sport. Il Presidente Lotito parla di mercato, da Muslera a Zarate, passando per Lichtsteiner…

(foto Getty Images)

FIUMICINO (Roma) – Dopo aver parlotta­to, ammiccato, consultato vari colleghi presidenti e dirigenti vari del calcio ita­liano, convenuti all’aeroporto Da Vinci per l’assemblea Figc, Claudio Lotito ha aggan­ciato microfoni e taccuini per mandare un paio di messaggi. Anzi, più di un paio, ma almeno due estre­mamente chiari: […]

Presidente Lotito, lo statuto federale è stato riformato solo in parte. Si annuncia burrasca?

«E’ una situazione anomala, siamo l’uni­ca federazione europea nella quale una componente professionistica, la Lega Pro, si pone contro le altre componenti profes­sionistiche, Serie A e Serie B. Macalli ri­fletta ».

In compenso ha parlottato fitto con Ma­rotta. C’è stato un lungo scambio di sorri­si. Fatta per Lichtsteiner alla Juve?

«Io sorrido a tutti, ancor più perché so­no in ottimi rapporti con Marotta e Andrea Agnelli. Vedremo se ci sono le con­dizioni per accontentare le tre parti in causa, Lazio, Ju­ve e giocatore. […]

Avete già individuato in Konko il possibi­le sostituto dello svizzero, l’accordo con il Genoa sarebbe già raggiunto. Ma l’agen­te del giocatore ha appena dichiarato che vuole un contratto da 1,3 milioni. Cosa re­plica?

«Che il mondo è pieno di calciatori al­trettanto validi…».

Sembravate vicini a Cissè, ora com’è la situazione?

«Ci attribuiscono vari giocatori, noi vo­gliamo potenziare tutti i reparti. Su Cissè le valutazioni tecniche le fa l’allenatore, vedremo».

La questione Zarate è ap­pianata?

« Ribadisco: mai ricevuta un’offerta per Zarate».

Lo dichiara incedibile co­me in passato?

«Rispetto al passato siamo orientati su logiche diverse. In questo momento, sul mercato adottiamo una sorta di turn over, come si ama chiamarlo, che coinvolge tut­ti i giocatori. Per esempio, Lichtsteiner non l’abbiamo messo in vendita, ma c’è una clausola, un’offerta della Juve e il gio­catore vuole andare. Se l’offerta è buona noi non ci opponiamo. E’ già successo con Kolarov lo scorso anno».

Muslera alla fine andrà al Galatasaray?

«Situazione in evoluzione. Lui ha deciso di non accettare la nostra proposta di rin­novo l’anno passato, ora la Lazio è dispo­sta a cercare una sistemazione che funzio­ni ».

Ma ha rifiutato il Galatasa­ray?

« Noi cerchiamo, in ogni affare, l’interesse di tutte le parti. […]

Se partisse Muslera, sarebbe Marchetti il suo erede?

«Marchetti è un ottimo portiere, l’ha di­mostrato. Ammetto che ci interessa, ha ca­pacità, lo ritengo un giocatore da Lazio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.