IL CORRIERE DELLO SPORT. Mercato Lazio, le cifre per Chamakh

IL CORRIERE DELLO SPORT. Mercato Lazio, le cifre per Chamakh

Uno stralcio dell’articolo de Il Corriere dello Sport sulle trattative di mercato che sta mettendo in atto la società biancoceleste…

(foto Getty Images)

ROMA – Nove milioni di sterline per Marouane Chamakh, il 27en­ne attaccante franco-marocchino dell’Arsenal. Nove milioni di sterline, circa dieci milioni di eu­ro: secondo i tabloid inglesi la La­zio sarebbe pronta a mettere que­sta cifra sul piatto per acquistare il bomber dei Gunners. La noti­zia rimbalza da un Paese all’al­tro, s’è diffusa anche in Inghilter­ra. Chamakh è seguito dalla La­zio, fa parte dei nomi presi in considerazione per la prossima stagione. E’ corteggiato da vari club europei, lo vuole il neopromos­so Queens Park Rangers, su di lui ha preso informa­zioni l’Olympique Marsiglia ( ma lo stesso giocatore ha rispedito la propo­sta al mittente). […]

LA SCELTA –E’ classe 1984, misura 1,88 di altezza, ha segnato tre gol in Champions League, sette in Premier League ed uno in FA Cup (totale di 38 gare). Chamakh è di origine marocchina, ha pas­saporto francese, ma ha scelto di giocare con il Marocco. Con il Bordeaux in totale ha disputato 301 partite e ha realizzato 74 re­ti; in Premier League ha debutta­to il 15 agosto scorso contro il Li­verpool.

Reja vuole una punta, un centravanti di peso e forza, un ariete che abbia confidenza con il gol. Il tecnico lo chiede da un an­no, nonostante l’esplosione di Ko­zak la Lazio in attacco chiuderà un acquisto, è questa la sensazio­ne. Continuano a girare i nomi di Maxi Lopez del Catania e di Al­berto Gilardino della Fiorentina, ma Edy tra i due gradirebbe di più il primo per caratteristichetecniche.

LULIC E SAFARI –La società è alle prese con il caso Garrido, deve trovare un degno sostituto di Ko­larov, lo spagnolo non ha convinto. Si è ripreso dopo tanti infortuni, è crollato nel primo tempo di Udine, ha palesato tutti i suoi limiti. A sinistra c’è un buco e non si può pensa­re di fare affida­mento solo su Ste­fan Radu. L’obietti­vo numero uno per la fascia da setti­mane è Senad Lu­lic, il laterale dello Young Boys, è bo­sniaco con passa­porto svizzero, ha 25 anni. A gennaio era stato op­zionato Reto Ziegler della Sam­pdoria (scadenza a giugno), erano stati raggiunti gli accordi su base triennale, negli ultimi tempi la pi­sta sembra essersi raffreddata. […]

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here