IL MESSAGGERO. Kozak esordio europeo ma vince la Spagna.

Libor Kozak debutta, ma la Repubblica Ceca scivola

(foto Getty Images)

Il Messaggero – Libor Kozak debutta, ma la Repubblica Ceca scivola. L’attaccante della Lazio non riesce a incidere nella partita tra la propria nazionale e la Spagna: la corsa dei cechi verso le semifinali degli Europei Under 21 diventa così in un’impresa. La Rojita vince per 2-0, impartendo una lezione di calcio: il 4-3-3 di Milla soverchia gli avversari soprattutto sul piano tattico.

[…] La Repubblica Ceca subisce la superiorità dei rivali che elevano la tecnica, la rapidità e la precisione a principi del gioco. Kozak, all’esordio nel torneo, entra dopo 45’, ma si lascia pervadere dal nervosismo: commette infatti quattro falli, rimediando un’ammonizione.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here