IL MESSAGGERO. Scelto Marchetti.

La Lazio è insaziabile. Mai come quest’anno la società biancoceleste è stata così attiva sul mercato

(foto Getty Images)

Il Messaggero – La Lazio è insaziabile. Mai come quest’anno la società biancoceleste è stata così attiva sul mercato. Ieri a Milano Claudio Lotito ha avuto una serie impressionante d’incontri con il Parma, con la Juve per Lichtsteiner (accordo vicino anche se Lotito vuole 11 milioni di euro), con il Genoa e con diversi procuratori, anche stranieri.
La riunione più importante e decisiva c’è stata con Beppe Bozzo, l’agente di Federico Marchetti. Nonostante ci sia un piccolissimo dubbio legato alla sua assenza dai campi gioco per un anno, la Lazio è convinta di prendere il portiere. In Lega Lotito ha promesso al procuratore che la prossima settimana pagherà la clausola rescissoria di 5,2 milioni di euro.
[…] La prossima settimana il giocatore dovrebbe sbarcare nella capitale per firmare un contratto di cinque anni, con un ingaggio a stagione a poco meno di un milione di euro. E tutto ciò a prescindere dalla decisione di Fernando Muslera di accettare o meno la proposta del Galatasaray. Se l’estremo difensore uruguaiano dovesse rifiutare il trasferimento ad Istanbul e alla fine restare alla Lazio, diventerà il terzo portiere dietro addirittura a Bizzarri o a Berni, sempre se rinnoverà il contratto.

[…] A Milano si è parlato parecchio sempre di attaccanti. In entrata e in uscita. Nell’incontro che Lotito ha avuto con Beppe Bozzo, infatti, oltre che di Marchetti, si è discusso di nuovo di Mauro Zarate. L’agente è tornato dalla Spagna con qualche interessamento per l’argentino. Nessuna proposta ufficiale, ma alcuni sondaggi (Villarreal e Atletico Madrid) su cui il manager potrebbe lavorare. La Lazio valuta Maurito 25 milioni di euro, ma se dovesse arrivare un’offerta poco inferiore la società biancoceleste sarebbe disposta a parlarne. Stesso discorso per Sergio Floccari. Per la punta c’è il pressing del Parma. Lotito e Ghirardi, il patron del club emiliano, ne hanno parlato, anche se la distanza è ancora parecchia: 10 milioni chiede la Lazio, 6 ne offre il Parma. Nonostante il divario, la sensazione è che l’affare potrebbe andare in porto tra qualche settimana. E se così sarà, come si sa da diverso tempo e per la gioia di Edy Reja, la Lazio avrà il via libera per arrivare a Drjbil Cissè. Una trattativa che, tra alti e bassi, va avanti ormai da un mese e mezzo. Non sarà semplice, visto che sul forte attaccante francese ci sono due squadre inglesi e una francese, ma per il momento Lotito l’ha bloccato.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here