IL MESSAGGERO. Brocchi: “Siamo da vertice”

IL MESSAGGERO. Brocchi: “Siamo da vertice”

Uno stralcio dell’articolo de Il Messaggero. Ieri il centrocampista biancoceleste ha parlato in conferenza stampa…

(foto Getty Images)

AURONZO – «E’ una Lazio da vertice e siamo ancora più forti della Roma…». Cristian Brocchi accende ancora più entusiasmo attorno alla squadra e quasi non vede l’ora di cominciare a fare sul serio. «I nuovi arrivi sono giocatori importanti. Rosa ampia? In tutte le grandi squadre ci sono più calciatori per ogni ruolo che si debbono alternare. Se la Lazio vuole essere una grande squadra deve accettare queste scelte, fa parte di un progetto vincente questa mentalità», le parole del mediano biancoceleste. Sulla Roma, quella di Brocchi, sembra essere quasi un’ossessione: «Preferirei arrivare tutti gli anni davanti alla Roma perdendo tutti i derby, ma capisco i nostri tifosi ed è arrivato il momento di batterli, anche perché eravamo già più forti di loro l’anno scorso e lo saremo anche nella prossima stagione». Gli obiettivi: «Milan e Inter restano le più forti, ma poi ci sono le altre, noi inclusi: vogliamo andare in Champions. Poi c’è l’Europa League a cui tutti teniamo tantissimo». Ieri Edy Reja ha fatto svolgere una seduta defatigante e dato il pomeriggio libero alla squadra. Oggi pomeriggio quarta amichevole con il Lucerna. Mercato in uscita: si intesificano i contatti tra Genoa e Lazio per Sergio Floccari. Forse già oggi sono attese novità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.