LA GAZZETTA DELLO SPORT. Reja pretende un centravanti: Lazio tra Maxi Lopez e Gilardino

LA GAZZETTA DELLO SPORT. Reja pretende un centravanti: Lazio tra Maxi Lopez e Gilardino

Uno stralcio dell’articolo de La Gazzetta dello Sport sulle prossime mosse di mercato dei biancocelesti…

(foto Getty Images)

«Senza Champions cambiano i programmi» : parole e musica di Claudio Lotito, giusto qualche settimana fa. Attenzione, però: il processo di crescita della Lazio non si ferma. Semplicemente, sarà più lento, se da Udine non arriverà il miracolo. Traduzione pratica: non due, ma un giocatore alla Hernanes. Progetto Reja Edy Reja, ringraziato De Laurentiis per l’interessamento (il presidente del Napoli tempo fa gli aveva prospettato il ruolo di direttore tecnico), ha una necessità grande così: il centravanti. A gennaio Lotito gli aveva fatto accarezzare prima l’idea Hugo Almeida, poi il sogno Matri. Ora l’acquisto non si può più rimandare. Reja ne ha fatto una questione di principio per la sua permanenza. Ieri il tecnico lo ha ribadito al d. s. Tare in un incontro di mercato, domani lo farà anche con Lotito: i due si vedranno per formalizzare il rinnovo e programmare il futuro.

Il centravanti – L’investimento di Lotito sarà sull’attaccante. Nei pensieri della Lazio c’è soprattutto Maxi Lopez, ad un passo dai biancocelesti solo un anno e mezzo fa. Con il Catania c’è già stato più di un contatto, i rapporti tra i due club sono tornati ottimi dopo i problemi di un’estate fa con Martinez, e ai siciliani tra l’altro interessa il ceco Kozak. L’argentino però piace pure alla Fiorentina, e allora ecco qui una triangolazione di mercato che potrebbe aprire scenari interessanti per la Lazio. L’altro nome che stuzzica Lotito è infatti quello di Gilardino, che ha già fatto sapere di gradire la destinazione: con 12 milioni il centravanti può lasciare i viola. Nella lista della spesa però c’è pure Chamakh dell’Arsenal. A Reja poi non dispiace Amauri (con la Juve c’è in ballo Lichtsteiner). […]

E le cessioni? – Lichtsteiner e Muslera potrebbero dire addio, Zarate è un nodo che Reja deve sciogliere: un’altra stagione di strappi e ricuciture no, non sarebbe possibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.