LA GAZZETTA DELLO SPORT. Zarate in vendita, ma mancano buone offerte

LA GAZZETTA DELLO SPORT. Zarate in vendita, ma mancano buone offerte

Uno stralcio dell’articolo de La Gazzetta dello Sport. L’attaccante argentino non è incedibile, lo ha confermato ieri il Presidente Lotito…

(foto Getty Images)

Dev’essere una tortura, sentir parlare di turnover anche in estate. A Mauro Zarate sembrava di ascoltare Edy Reja. E invece ieri all’Hilton di Fiumicino, all’assemblea Figc, era Claudio Lotito a prendere la parola: «La Lazio vive in una logica di crescita, che passa anche attraverso il turnover. Qui sono tutti utili, ma nessuno è indispensabile» .

In attesa – L’argentino è sul mercato, questo si è capito da un po’. Edy Reja ha già dato il via libera alla cessione: troppi problemi di convivenza con l’attaccante, pur conditi da un finale di stagione in crescendo. Ma non è (solo) una questione tecnica: in gioco c’è uno spogliatoio che il tecnico vorrebbe il meno agitato possibile. «Io dico che non è Mauro ad avere problemi con l’allenatore, è Reja che ne ha con lui— dice il fratello agente dell’attaccante, Sergio Zarate —. Noi vogliamo restare, se Reja pensa il contrario lo faccia sapere alla società» . Lotito in verità ha recepito il messaggio del tecnico e ora aspetta l’offerta giusta: il presidente sogna l’inserimento del Manchester City, chiede 18 milioni ma per 15 ascolterebbe interessato la proposta. Finora, però, nessuno si è fatto vivo. […] E il giocatore, che fa? A Natale diventerà papà e si sta per sposare con la modella Natalie Weber. Non il primo luglio, come inizialmente previsto: nel municipio di Vicente Lopez non c’era posto, si farà il 5 o il 6 luglio. Peccato che per quei giorni la Lazio ha previsto il raduno a Formello (il 7 si parte per il ritiro di Auronzo): servirà un lavoro di diplomazia per evitare ritardi.

Attacco in vendita – Perché in ritiro Zarate andrà, a meno che in questi giorni all’improvviso non decolli una trattativa. Discorso simile per Sergio Floccari, che nei giorni scorsi ha rinnovato fino al 2016, ma resta in odore di cessione. Anche ieri contatti tra Lotito e Leonardi, d. s. del Parma che vorrebbe un prestito con diritto di riscatto. Ma a Lotito servono i contanti, così da poter affondare il colpo su Djibril Cissé del Panathinaikos: è la pista più battuta, anche se c’è distanza sia col club greco, sia con il giocatore sull’ingaggio.

Gli altri – […] Foggia e Parolo. Per il primo è quasi fatta, anche se il Cesena vuole un aiuto sull’ingaggio. Il secondo piace a Reja, ma si dovrà aspettare l’esito delle comproprietà (è a metà tra Cesena e Chievo). Segnalato il forte interesse per Silvestre, la Lazio attende oggi la chiusura dello scambio Muslera Cana. Il portiere sembra aver trovato l’accordo economico col Galatasaray, ma il sì è frenato ancora da alcuni dettagli burocratici. Konko si allontana: «Non vogliamo chi punta solo sugli interessi economici» , dice Lotito. Offerto Sapunaru, Reja vorrebbe Cassani. E Marchetti? Cellino lo sta offrendo in giro, ma la Lazio è forte di una promessa fatta al calciatore: «Pagheremo la clausola entro il ritiro» .

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.