Immobile suona la carica: “Smentiamo la maledizione del secondo anno”

SUPERCOPPA JUVENTUS LAZIO IMMOBILE – Dopo l’anticipazione di qualche giorno fa, Rai Sport ha mandato in onda la restante parte dell’intervista realizzata a Ciro Immobile. L’attaccante della Lazio si è soffermato sulla sfida di domani sera contro la Juventus che mette in palio la Supercoppa: 

“La Juventus è una squadra fortissima, lo ha dimostrato sul campo. Rivincita per me? Non è perché sono un ex, piuttosto perché giochiamo contro la squadra più forte d’Italia con sei Scudetti alle spalle. Dobbiamo sfatare una maledizione che dura ormai da 10 partite in cui tra l’altro non siamo riusciti a fare gol. Nel precampionato abbiamo lavorato tanto e bene, affinando la nostra intesa e facendo diverse amichevoli. Lucas? Può colmare il vuoto lasciato da Biglia: in poco tempo ha fatto sentire già tutto il peso dei suoi 10 anni al Liverpool. L’argentino era il nostro capitano, un pezzo importante nello spogliatoio. Siamo dispiaciuti che abbia lasciato. Ma per quanto ho visto, Leiva è un ottimo sostituto anche all’interno dello spogliatoio. Domani contro i più forti dobbiamo essere perfetti. Io terzo capitano? Sono felice di esserlo dopo Parolo. E’ una responsabilità in più. Questa stagione sarà importante, vogliamo smentire la convinzione per la quale nel secondo anno la Lazio non riesca mai a fare bene”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here