CONFERENZA. Anderson: “Felice di essere tornato, più forte di prima! De Vrij? Un amico, spero rimanga”

pubblicato il 06/12

ZULTE LAZIO CONFERENZA STAMPA ANDERSON – Finalmente. Felipe è pronto a riprendersi la Lazio, lo farà già domani a gara in corso contro lo Zulte, nell’ultimo impegno della fase a gironi di Europa League. Il brasiliano è intervenuto in conferenza insieme a mister inzaghi dal Regenboogstadion di Waregem alla vigilia del match che lo vedrà protagonista. Queste le sue dichiarazioni.

RIENTRO – “Il mister sa che può contare su di me in qualunque ruolo, sono felice di essere tornato disponibile. Spero se gioco davanti di fare più gol possibile, il mio obiettivo è aiutare la squadra, anche con la caratteristica di saltare l’uomo e fare l’1 contro 1. Ho voglia di segnare il più possibile. Sto pensando di tornare in forma al 100 percento, solo così potrò dare qualcosa in più alla squadra. Il gruppo sta già facendo grandi cose, sono contentissimo e siamo tutti felici. So che posso fare anche io qualcosa per aiutarli a fare di più.”

5 MESI FUORI– “Ogni giorno era più difficile di quello prima, per i primi tre mesi ho provato tanto fastidio. Questo tempo però mi è servito, sono cresciuto tanto in tutti gli aspetti. Sarò un giocatore ancora più forte, ho scoperto una forza che non sapevo di avere. Sono molto carico!”

TIFOSI – “Ho ricevuto tantissimo affetto, questo è importante per un calciatore e per tutte le persone che vivono momenti difficili. Anche quello mi ha dato la forza di rialzarmi”.

DE VRIJ – “Con lui scherzo, ci prendiamo in giro a vicenda. Spero che risolva il prima possibile la sua situazione contrattuale, e che rimanga con noi.”

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here