ACCADDE OGGI. Una punizione di Hernanes a tempo scaduto regala alla Lazio i quarti di CI

Pubblicato 
martedì, 10/01/2023
Di
Redazione LN
Accadde oggi Lazio
Tempo di lettura: 2 minuti

ACCADDE OGGI 10 GENNAIO –  Torna la rubrica Accadde Oggi, a cura della redazione di Lazionews.eu, in cui raccontiamo giorno per giorno i principali eventi della Lazio. Ma anche calcio e sport in generale, storia e scienza, personaggi e compleanni da ricordare.

Accadde oggi, 10 gennaio: Lazio

10 gennaio 2012. Una Lazio che gioca a ritmi bassi, bassissimi, si porta sul 2-0 col minimo sforzo sul modesto Hellas Verona negli ottavi di finale di Coppa Italia. Le reti di Dias prima e Rocchi poi vengono tuttavia vanificate da tredici minuti di totale smarrimento. E sono due romani a colpire la squadra di Reja: Emanuele Berrettoni, nato calcisticamente proprio nella Lazio, al 60', e Marco D’Alessandro, ex Roma, al 73’.

Mentre all’Olimpico regna la noia, in casa biancoceleste si fa spazio l’ansia di due tempi supplementari da giocare: un macigno grande quanto il mare, considerando il periodo d’appannamento in campionato. Aggiungere minuti extra nelle gambe in un momento così delicato sarebbe qualcosa di davvero poco digeribile. Neanche l’ingresso di Klose al posto di un impalpabile Cissé regala la scossa necessaria.

Le castagne dal fuoco le toglie Hernanes al 91’, con un calcio di punizione magistrale, imparabile per Rafael, riscattando così una prestazione sin lì disastrosa. Una Lazio che salva la faccia, ma che dimostra di non riuscire proprio ad imparare dai propri errori.

Accadde oggi, 10 gennaio: storia

10 gennaio 1863. A Londra viene inaugurata (senza cerimonia) la prima metropolitana al mondo: il sistema di trasporto collega Paddington a Farrington street. La popolazione intuisce istantaneamente la grandiosità dell’innovazione ed accoglie la linea con un entusiasmo smisurato: tale, da indurre numerosi enti a sviluppare progetti volti all’espansione della rete. Saranno quasi trecento in un solo anno, anche se ci vorranno cinque anni per un solo step in più. Oggi ‘The Tube’, che miscela tratti “underground” ad altri “overground”, conta l’incredibile numero di 382 stazioni.

Accadde oggi, 10 gennaio: sport

10 gennaio 1936. Nasce ufficialmente (ma si cela un antefatto) la Pallacanestro Olimpia Milano, la società di basket (il cui patron è Giorgio Armani) più titolata d’Italia ed una delle maggiori a livello europeo. Nel proprio palmares, può fregiarsi di ben 27 Scudetti, 6 Coppe Italia, 2 Supercoppe Italiane, 3 Euroleghe, 3 Coppe delle Coppe, 2 Coppe Korac ed una Coppa Intercontinentale. Mostruosa.

Per dovere di cronaca, però, tale data è quella riconosciuta dal club stesso (ed indicato nel logo ufficiale), nell’anno della conquista del primo Tricolore. In realtà, la vera data di nascita sarebbe il 1930, quando i dirigenti della Fratelli Borletti, azienda produttrice di orologi, decise di formare una squadra di impiegati, chiamata Dopolavoro Borletti.

Redazione Lazionews.eu

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram