Tempo di lettura: 2 minuti

AURONZO 2020 RITIRO LAZIO GIORNO 10 – Penultimo giorno di ritiro per la Lazio ad Auronzo di Cadore. Dopo la mezza giornata di riposo concessa ieri da Simone Inzaghi, l’allenatore ha convocato i ragazzi sul campo dello Zandegiacomo per le ore 10:00. La notizia della mattina arriva da André Anderson. Il centrocampista brasiliano ha accusato un problema muscolare durante il riscaldamento ed è stato costretto ad abbandonare il terreno di gioco. Le sue condizioni saranno valutate nei prossimi giorni. La squadra è ora in campo per la sessione pomeridiana delle 17. A seguire, alle 18:30, è prevista la presentazione della squadra e della maglia Champions.

Auronzo, giorno 10: la seduta pomeridiana

AGGIORNAMENTO ORE 19.30 – Presentata la nuova maglia che la Lazio utilizzerà in Champions League.

AGGIORNAMENTO ORE 18:30 – Jordan Lukaku non è sceso in campo per un infortunio al ginocchio. Leggi l’articolo!

AGGIORNAMENTO ORE 18.05 – Partitella terminata, a vincere sono gli arancioni con un gol di Caicedo.

AGGIORNAMENTO ORE 17:50 – La Lazio inizia la partitella di fine allenamento a tocco libero. Queste le formazioni:
Gialli: Adamonis; Patric, Bastos, Rocchini, Farris; Djavan Anderson, Akpa Akpro, Leiva, Jony; Raul Moro, Falbo.
Arancioni: Reina; Bastos, Vavro, Patric; Lazzari, Akpa Akpro, Escalante, Luis Alberto, Djavan Anderson; Caicedo, Correa.

ORE 17:25 – La Lazio sta svolgendo delle prove tattiche a campo ridotto. I titolari costruiscono l’azione per poi cercare di concretizzare in una delle due porte piazzate sulla linea di metà campo.

AGGIORNAMENTO ORE 17 – La squadra, dopo il lavoro svolto in palestra, è scesa in campo per iniziare la seduta pomeridiana.

Auronzo, giorno 10: la seduta mattutina

AGGIORNAMENTO ORE 11:45 – Termina la seduta mattutina, la Lazio tornerà in campo alle ore 17:00. Alle 18:30, poi, seguirà la presentazione della squadra e della maglia Champions.

ORE 11:15 – Al via le prove della difesa. Mister Simone Inzaghi ha composto due terzetti che si alternano negli esercizi. Il primo è composto da Bastos, Vavro e Radu, con Djavan Anderson e Lukaku sulle fasce, il secondo da Luiz Felipe, Vavro e Patric, con Lazzari e Kiyine sugli esterni. Lancio dalla trequarti che i centrali devono intercettare e far ripartire l’azione.

AGGIORNAMENTO ORE 10:45 – I giocatori impegnati nelle prove offensive rientrano negli spogliatoi. Sul campo adiacente si affacciano i difensori: Vavro, Radu, Luiz Felipe, Bastos, Patric, Lukaku, Djavan Anderson, Falbo, Kiyine e Lazzari. Lavoro atletico e passaggi per il possesso palla. Sullo Zandegiacomo, oltre ai portieri c’è Danilo Cataldi che prosegue con il lavoro personalizzato.

ORE 10:20 – La sessione mattutina è dedicata alla fase offensiva. Escalante in regia, le mezzali sono Parolo e Jony, con Falbo e Akpa-Akpro le alternative. Luis Alberto e Caicedo gli attaccanti, alternati a Raul Moro e Correa. In grande spolvero il Mago, autore di alcuni gesti tecnici di pregevole fattura.

AGGIORNAMENTO ORE 10:10 – Brutta notizia per Simone Inzaghi. Durante la fase di possesso con le mani, André Anderson ha avvertito un problema muscolare. Il centrocampista è costretto a lasciare il campo.

AGGIORNAMENTO ORE 10:00 – Dopo aver raccolto la squadra a centrocampo, mister Simone Inzaghi dà inizio alla seduta. Pallone da subito protagonista con gli esercizi di possesso con le mani. Luiz Felipe e Leiva a bordo campo. Il preparatore dei portieri, Grigioni, intanto, ha già iniziato a scaldare i guanti di Reina, Adamonis ed Alia. L’estremo difensore spagnolo si rivede in campo, dopo che ieri aveva svolto solo lavoro in palestra.

ORE 09:30 – La squadra inizia ad affacciarsi sul terreno dello Zandegiacomo: prima della seduta al via il riscaldamento in palestra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.