LAZIONEWS-LAZIO-FABIO-RIPERT
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO ALLENAMENTI – Il mondo del pallone si sta confrontando per la prima volta con un avversario più grande di lui. Il Coronavirus ha stravolto i calendari e i ritmi di lavoro di tutti i club. Tra le società regna la più totale incertezza sui tempi e modi della ripartenza, ma in casa Lazio si continua a lavorare uniti verso un obiettivo comune. Mentre mister Inzaghi studia nuove soluzioni di gioco, il professor Ripert si dedica alla cura degli allenamenti domiciliari dei calciatori e sta già valutando il piano di lavoro per quando si tornerà a correre a Formello.

Sedute brevi e tanto pallone: la ricetta del prof. Ripert

Come riporta il Corriere dello Sport, la Lazio proverà nel mese di maggio un nuovo metodo di allenamento. Subito test per controllare le condizioni generali di gruppo, poi una ripresa graduale senza doppie sedute, ma con allenamenti specifici, individuali e di breve durata. L’elemento centrale sarà il pallone, sessioni brevi ma intense per combattere il caldo estivo. Dopo la fase atletica, spazio alla tattica e alla cura dei dettagli. Una ricetta completa per completare il campionato nel miglior modo possibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.