lazionews-lazio-lazzari-manuel-pallone
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

Pubblicato 27/07

QUI FORMELLO – Ultima settimana di lavoro, poi si potrà tirare il fiato. In casa Lazio non è ancora tempo per il riposo. Dopo la splendida vittoria maturata sul campo del Verona per 5-1, la squadra si è ritrovata questa mattina a Formello per la consueta seduta di scarico. Alle ore 10:00 appena nove giocatori di movimento sono scesi in campo per l’allenamento: Bastos, Jony, Lazzari, Adekanye, Raul Moro, Andrè Anderson, Armini, Jorge Silva e Falbo. Insieme a loro i tre portieri Proto, Guerrieri e Alia. Il resto della squadra è rimasto in palestra per mantenere in attività i muscoli e svolgere esercizi di fisioterapia.

Lazio, domani le prove tattiche anti Brescia

Mercoledì 29 luglio, allo stadio Olimpico, arriva il Brescia già retrocesso. Le prove tattiche in casa Lazio inizieranno solo domani, nel giorno di vigilia del match. Alcune considerazioni sulla possibile formazione sono però già ipotizzabili. Tra i titolari tornerà sulla destra Manuel Lazzari, squalificato contro l’Hellas. Due ballottaggi, invece, riguardano la difesa e l’attacco. Francesco Acerbi ha stretto i denti contro Cagliari e Verona, e dovrebbe partire titolare anche contro le Rondinelle. In caso di forfait, pronto Vavro. In attacco possibile ritorno dal primo minuto per Felipe Caicedo, con Correa arma in più dalla panchina. Fermi ai box ci sono sempre Lulic, Lucas Leiva e Radu. 

Marco Barbaliscia

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.