lazionews-lazio-caicedo-immobile-luis-alberto
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

QUI FORMELLO – La Lazio si è ritrovata questa mattina a Formello per svolgere l’allenamento di rifinitura prima della partenza per Genova. Domani, sabato 17 ottobre, alle 18:00, è in programma il match di campionato contro la Sampdoria. Mister Simone Inzaghi deve fare di necessità virtù e potrebbe varare alcune novità tattiche. La seduta di oggi al Fersini ha fornito alcuni spunti interessanti. L’unica certezza è il modulo, che non cambia: 3-5-2. Davanti a Strakosha il terzetto difensivo è composto da Patric, Acerbi e Wesley Hoedt, pronto all’esordio dal primo minuto dopo il suo ritorno alla Lazio.

Qui Formello, la probabile formazione anti-Sampdoria

Le novità non finiscono qui. L’emergenza sugli esterni costringe mister Simone Inzaghi a rivedere i suoi piani. Il forfait di Lazzari e la non perfetta condizione di Fares fanno viaggiare verso la titolarità Marco Parolo nell’inedito ruolo sulla fascia destra. Questa posizione l’ha ricoperta già in una sfida alla Juventus di due anni fa. A sinistra provato Djavan Anderson, con Fares pronto a subentrare a gara in corso. Completano il centrocampo Milinkovic, Leiva e Luis Alberto. La notizia della giornata riguarda l’attacco. Caicedo, uscito anzitempo dall’allenamento di ieri, oggi ha svolto l’intera seduta e si candida per un posto da titolare al fianco di Correa. Vedat Muriqi potrebbe esordire con la Lazio nella ripresa del match di Marassi. Capitolo infortuni: lavoro differenziato per Luiz Felipe che spera di tornare disponibile per la partita contro il Borussia Dortmund. Marusic, dopo essere rientrato in gruppo ieri, ha svolto l’intera seduta, ma a Genova non ci sarà. Non faranno parte della spedizione in Liguria neanche gli infortunati Escalante, Pereira, Radu e Lulic. Squalificato Ciro Immobile.

V.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.