Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

QUI FORMELLO LAZIO – Non c’è tempo per festeggiare la vittoria in casa del Milan, un successo che in campionato mancava da 30 anni. La Lazio nel primo pomeriggio scende in campo a Formello per preparare la sfida contro il Celtic, in programma giovedì sera all’Olimpico.

Inzaghi pensa al Celtic tra infortuni e turnover

Alle 15 tutti in campo per la consueta seduta di scarico, riservata ai protagonisti del match di San Siro, mentre il resto del gruppo fatica regolarmente. Da valutare le condizioni di Caicedo, alle prese con un problema alla clavicola, Immobile, che ha terminato la gara con un fastidio al polpaccio, e Correa, leggermente affaticato. Domani scatteranno le prove tattiche per la partita contro gli scozzesi. Simone Inzaghi non potrà contare su Lukaku, fuori dalla lista europea, e Cataldi, che è squalificato per i tre gialli rimediati nelle prime tre gare del girone. Tornerà a disposizione, invece, Marusic, che ha scontato la lunga squalifica rimediata nella scorsa stagione per un’espulsione a Siviglia. Il tecnico della Lazio pensa la turnover, ma non troppo. In tanti sperano in una chance: Luiz Felipe, Patric e Vavro in difesa, Parolo e Jony a centrocampo.

Alessandro Valerio

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.