azionews-lazio-marusic-milinkovic
FotoLapresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

QUI FORMELLO – La Lazio si è ritrovata questa mattina a Formello per la consueta seduta di scarico post-partita. La vittoria contro il Brescia proietta i biancocelesti verso l’ultimo impegno ufficiale della stagione, sabato 1 agosto al San Paolo, con il Napoli. Dopo la cena di squadra svoltasi ieri sera presso un ristorante capitolino, mister Simone Inzaghi ha convocato tutti al Fersini alle ore 10:00. Riscaldamento comune, poi rosa divisa in due gruppi tra titolari e calciatori rimasti a riposo o utilizzati nel corso della ripresa. Le prove tattiche scatteranno domani, sarà l’ultima seduta stagionale. L’allenatore della Lazio è chiamato a stilare l’undici anti-partenopeo, ed i dubbi non mancano.

I dubbi verso Napoli: ballottaggio aperto sulla sinistra

Le incognite principali riguardano le fasce. A destra dovrebbe essere confermato Lazzari, mentre a sinistra avanza la candidatura di Marusic. Ma Jony e D. Anderson sono da considerarsi in piena lotta per una maglia da titolare. In difesa i dubbi principali ruotano attorno alle condizioni di Francesco Acerbi, che ha stretto i denti contro Verona e Brescia dopo l’infortunio al ginocchio destro rimediato nel match con il Cagliari. Ma il Leone vuole esserci anche al San Paolo. A centrocampo confermati Milinkovic, Parolo e Luis Alberto, così come in attacco Correa e Ciro Immobile, alla ricerca del gol numero 36 proprio nello stadio che segnò il record di Gonzalo Higuain. Caicedo è alle prese con un’infiammazione al tendine d’Achille della gamba destra. Solo domani si capirà se riuscirà a entrare nella lista dei convocati. Quel che è certo è che ormai non si vogliono correre rischi eccessivi.

Marco Barbaliscia

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.