lazionews-lazio-luiz-felipe-infortunio
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

FORMELLO LAZIO – Non c’è tempo per riposare. La Lazio, tornata ieri notte dopo la trasferta vittoriosa di Torino, si allena già nel centro sportivo di Formello. Simone Inzaghi, ieri squalificato, sabato sera tornerà all’Olimpico per guidare la squadra in panchina contro il Milan. Lavoro di scarico per chi ha giocato con i granata. Allenamento normale per chi è rimasto in panchina o è entrato a gara in corso. Sicure le assenze di Immobile e Caicedo contro i rossoneri per squalifica: erano diffidati e sono stati ammoniti ieri da Massa.

Lazio, Inzaghi pensa all’attacco

In attacco toccherà a Correa, che non è ancora al top della forma: sta smaltendo i postumi di un problema al polpaccio.  Sarà affiancato da uno tra Luis Alberto o Milinkovic, spostati in avanti con il recupero nel mezzo di Cataldi. Il classe ‘94 è reduce da una brutta distorsione alla caviglia rimediata con l’Atalanta. Contro la Fiorentina non ce l’ha fatta, ieri stava per entrare, ma poi è stato risparmiato. Da valutare Marusic e Lukaku, che non hanno ancora 90 minuti nelle gambe. Verso il rientro Luiz Felipe, alle prese con uno stiramento all’adduttore, e Leiva, che accusa ancora dolore al ginocchio. I brasiliani si rivedono sul campo, ma hanno svolto lavori specifici. Niente da fare per Lulic che tornerà la prossima stagione dopo l’operazione dello scorso febbraio alla caviglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.