11 settembre 2001: diciassette anni fa l’attentato alle Torri Gemelle che ha stravolto il mondo

11 SETTEMBRE ATTENTATO TORRI GEMELLE – Una data che ha stravolto il corso della storia e che ha drammaticamente segnato il popolo americano: l’11 settembre di diciassette anni fa le Torri Gemelle, le più alte del World Trade Center di Manhattan e del Nord America, crollavano, colpite da un attacco terroristico. Erano le 08:46 quando un volo dell’America Airlines partito da Boston si schiantava contro la Torre Nord, mentre alle 09:03 un secondo aereo abbatteva la Torre Sud. Altri due dirottamenti portarono, poco dopo, ad altrettanti impatti contro il Pentagono e sui campi della Pennsylvania: alla fine il bilancio degli attacchi è stato di 2.996 vittime, 24 dispersi e circa 6.400 feriti: numeri spaventosi per una tragedia senza tempo. L’attacco alle ‘Torri Gemelle’ ha dato il via a decenni di paura, di violenza e di terrorismo a cui i politici di tutto il mondo non sono ancora riusciti a porre rimedio. Dopo 17 anni il mondo si ferma, doverosamente, a ricordare le vittime di quell’infausto giorno che resterà per sempre scolpito come uno dei più tragici del nuovo millennio.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.