EURORIVALI. L’Eintracht beffato al 96′: il Werder Brema vince 2 a 1 con l’uomo in più

EURO RIVALI BUNDESLIGA EINTRACHT WERDER BREMA – Dopo il successo ottenuto al debutto contro il Friburgo, l’Eintracht Francoforte non è riuscito a ripetersi nella prima di campionato davanti al proprio pubblico. Alla Commerzbank-Arena, infatti, il Werder Brema ha trionfato per 2 a 1, al termine di una partita in cui è successo davvero di tutto. A trovare il vantaggio è stata la formazione ospite, grazie al gol realizzato da Osako al 20′, poi alla mezzora l’Eintracht si è ritrovato addirittura in inferiorità numerica per il rosso diretto mostrato a Willems. Nonostante le difficoltà, la squadra di casa era riuscita a trovare il pareggio su rigore con Haller ma all’ultimo secondo disponibile è arrivato il triste epilogo: Milot Rashica, subentrato nel secondo tempo, ha realizzato il gol del definitivo 1-2, condannando l’Eintracht alla prima sconfitta in Bundesliga. La squadra di Hutter arriva così alla sosta con tre punti in due partite e un calendario tutt’altro che benevolo: Borussia Dortmund e Lipsia saranno, infatti, i prossimi avversari del Francoforte.

Marco Barbaliscia

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.