LAZIO FEMMINILE, parla coach Tesse: “Lotito inizia ad innamorarsi di noi, ripartiamo con entusiasmo”

LAZIO FEMMINILE INTERVISTA TESSE – La Lazio è una solida realtà anche nel mondo del calcio femminile. Il club biancoceleste è stato il primo ad avere una squadra “rosa” tra i professionisti, insieme alla Fiorentina. Come da “comando” federale, la società ha acquistato il titolo per la B nel 2015 ed ora vuole compiere il salto in Serie A. Questo weekend avrà inizio la stagione e l’allenatrice Manuela Tesse ha presentato la sua squadra in un’intervista al Corriere dello Sport. Queste le sue dichiarazioni.

INIZIO STAGIONE – “Finalmente riparte il campionato: domenica affronteremo il Genoa, squadra buona e solida. Sarà una sfida impegnativa ma se partiamo bene possiamo riaccendere l’entusiasmo dello scorso anno”.

LAZIO FEMMINILE E LOTITO – “L’anno scorso abbiamo fatto benissimo ed anche il presidente Lotito inizia ad innamorarsi di noi. L’obiettivo è conquistarlo sempre più, c’è bisogno di organizzazione perché ci prenda sotto la sua ala. Delegare non è la stessa cosa, e a lui non piace”.

OBIETTIVI – “Puntiamo a restare tra le prime otto e a far crescere le più giovani. Per salire in Serie A servono investimenti perché questa B ha qualità. Con il girone unico a 12 squadre (prima vi era la divisione tra Nord e Sud ndr) affronteremo squadre attrezzate e gli avversari più temibili saranno Inter, Empoli e Ravenna”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.