Roma, due evasi da Rebibbia: ritrovati a Tivoli, ma arriva la smentita!

ROMA – Doppia evasione dal carcere romano di RebibbiaCatalin Ciobanu e Mihai Florin Diaconescu, rispettivamente 28 e di 33 anni, condannati rispettivamente uno per omicidio e sequestro di persona e l’altro per rapina, sono scappati a piedi dall’impianto di detenzione dopo aver segato le sbarre alle finestre ed esseri calati con dei lenzuoli annodati. Intorno alle 18.30 di ieri sono stati visti salire su un autobus. La fuga è durata meno di 24 ore, come riporta repubblica.it, i due sono stati ritrovati nascosti in un appartamento a Tivoli.

AGGIORNAMENTO ORE 13.50 – Arriva l’incredibile smentita! Gli evasi sono ancora in fuga: lo rende noto la Fns Cisl Lazio che in un precedente comunicato aveva annunciato l’avvenuta cattura a Tivoli dei due romeni evasi ieri dal carcere di Rebibbia. “Smentiamo la notizia sull’arresto dei due evasi. Al momento sono ancora in corso le ricerche”.

GMT

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.