L’AVVERSARIA. Pirlo resta in dubbio, decisione rinviata all’ultimo minuto

Il centrocampista bianconero continua a preoccupare Conte che deciderà subito prima della sfida di stasera se rischiarlo o meno. Se non dovesse farcela spazio a Pazienza.

 

 

(getty images)

La rifinitura della mattina non ha sciolto il dubbio. Per cpire se Andrea Pirlo sarà della parita bisognerà aspettare questa sera. Il numero ventuno bianconero non ha ancora recuperato dopo la botta al ginocchio accusata giovedì in allenamento, sente ancora dolore. La palla passa ad Antonio Conte, dovrà deciderlo se rischiarlo stasera all’Olimpico o preservarlo per il recupero infrasettimanale in programma martedì al San Paolo contro il Napoli. Se il centrocampista azzurro non dovesse farcela, spazio a Michele Pazienza che aspetta la sua chance, sarebbe una Juve diversa senza la sua “luce”, mai vista quest’anno. Ma se il regista non dovesse farcela, quanto peserà la sua assenza?

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.