CALCIOMERCATO. Juve ‘Regina’ del mercato, Lazio più ricavi che spese: la classifica delle italiane

CALCIOMERCATO LAZIO INVESTIMENTI CESSIONI SALDO – La filosofia della società biancoceleste in termini di mercato è ormai chiara da tempo: pochi ma mirati investimenti e cessioni solo a determinate condizioni. A pochi giorni dalla chiusura della sessione estiva, è tempo di bilanci per le società di calcio: chi ha speso e chi ha ricavato di più? Andando ad analizzare la somma dei movimenti di mercato delle ultime tre stagioni (dal 2016-17 ad oggi), raccolte dal database di ‘transfermarkt.it’, diverse sono le sorprese.

LE SPESE… –  La società di calcio che ha speso di più in Europa negli ultimi tre anni è la Juventus (606,10 milioni per 36 acquisti totali), seguita sul podio da Manchester City (602.19 milioni) e Barcellona (595,02 mil.). Rimanendo sulle squadre italiane, tra il nono e l’undicesimo posto troviamo un terzetto formato da Milan (341,50 mil per 35 acquisti), Inter (340,30 mil per 39 acquisti) e Roma (330,50 mil per 48 acquisti). E la Lazio? I biancocelesti rappresentano la prima sorpresa di questa analisi: la squadra di Inzaghi si trova solo al 54esimo posto per investimenti effettuati (103,30 mil per 29 acquisti), dietro a Napoli e persino Atalanta, Fiorentina e Sampdoria.

E I RICAVI – Discorso a parte merita, invece, la questione dei ricavi. La Juventus, regina d’Europa per le spese, si attesta sul podio anche per le entrate: i bianconeri sono secondi (417,41 mil per 199 cessioni) dietro solo al Monaco (544,55 mil). La Roma è la seconda squadra italiana per ricavi, al sesto posto con 345,55 mil per 134 cessioni. Scorrendo la classifica dei club nazionali, troviamo il Napoli (12esimo), la Sampdoria (15esima), l’Inter (21esima). La Lazio si trova ferma al 35esimo posto con 136,90 mil ricavati da 73 cessioni. Dietro ai biancocelesti, Atalanta e Torino.

Marco Barbaliscia

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.