Continua la preparazione per il Frosinone. Lukaku torna a Roma, Milinkovic resta

NEWS DELLA GIORNATA – Archiviate le sconfitte con Napoli e Juventus, per la Lazio è tempo di pensare al Frosinone. Nel frattempo a Roma è tornato Lukaku, che continuerà nella Capitale la riabilitazione.

LAZIO FROSINONE – Si avvicina la sfida con il Frosinone: la Lazio è scesa in campo per una doppia seduta, una la mattina e una il pomeriggio. Per tornare alla vittoria già domenica Inzaghi si è affidato ai senatori, che potranno dare un maggiore stimolo alla squadra. Intanto al posto di Parolo potrebbe giocare Badelj. I ciociari per la sfida potrebbero recuperare Halfredsson. Secondo Galeazzi il Frosinone può essere un pericolo per la Lazio.

CALCIOMERCATO – Milinkovic rimane a Roma: lo ha detto chiaramente Kezman, il suo agente, stanco delle continue voci. Il centrocampista dovrebbe rinnovare a breve, con un ingaggio record. Intanto per Pellegatti il Milan non lo ha acquistato perché non aveva abbastanza soldi. La Lazio in estate si era interessata a Lazzari, che però è rimasto alla Spal: il presidente Colombarini si è detto molto felice per aver tenuto l’esterno.

LAZIO – Luiz Felipe, infortunatosi contro il Napoli, vuole tornare presto in campo e lo ha rivelato sui social. Leiva potrebbe rinnovare con un adeguamento dell’ingaggio. L’ex Ledesma potrebbe giocare ancora in Italia, in Serie C. Moggi ha raccontato Lotito, descrivendolo con termini duri ma rendendogli merito. Gentiletti invece riparte dall’Albacete. Sui social la Lazio ha ricordato la prima Supercoppa Italiana, vinta 20 anni fa. L’attore Daniele Pecci ha criticato duramente il mercato della Lazio. Per Garlini invece i biancocelesti possono arrivare in Champions. Berisha ha fatto l’in bocca al lupo ai suoi ex compagni per la gara di questa sera. Luiz Felipe potrebbe presto giocare con la Nazionale italiana.

ALTRE NEWS – L’Italia si prepara alla National League: Mancini pensa a chi convocare. Borriello riparte dall’Ibiza, squadra di terza divisione spagnola: con lui potrebbe giocare anche Cassano. Platini ha criticato duramente il Var.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.