NEWS DELLA GIORNATA – Nonostante sia Ferragosto, a Formello non c’è tempo di riposare: dopo l’amichevole in famiglia di ieri, questa mattina la truppa di Pioli è scesa in campo per proseguire la propria marcia di avvicinamento alla sfida col Bayer Leverkusen (CLICCA QUI PER CONOSCERE LA TRADIZIONE BIANCOCELESTE NEI PRELIMINARI DI CHAMPIONS). Una sessione nella quale si è rivisto Klose lavorare col gruppo, mentre Marchetti ha goduto di una giornata di riposo precauzionale. Si ritorna in campo domani, mentre tra due giorni, alla vigilia del match, il tecnico prenderà la parola assieme ad un giocatore alle ore 17 (CLICCA QUI PER IL PROGRAMMA COMPLETO).

MAURI A FORMELLO – La giornata odierna è stata “scaldata” dalla visita nel centro sportivo di Stefano Mauri: l’ex capitano (che ieri sera a cenato con alcuni senatori dello spogliatoio) ha avuto un colloquio col ds Tare per parlare del suo possibile ritorno (CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIU’). Subito dopo ha svolto un leggero lavoro in palestra in compagnia degli infortunati biancocelesti. Nel frattempo i tifosi laziali hanno tempestato i suoi canali social: “Torna presto, la fascia ti aspetta”, il tenore dei loro messaggi. “La sentenza del Tnas è impugnabile”, questo il commento di Guido Valori, esperto di diritto sportivo, che ha invece analizzato la posizione del giocatore brianzolo: “E’ una delle possibilità e rientra nei poteri del procuratore federale e in quelli della procura generale del Coni”

IL RESTO DELLE NEWS – In Germania intanto è andata in scena la prima giornata di campionato: il Bayer Leverkusen ha incamerato i primi tre punti del torneo superando l’Hoffenheim in rimontama rischia di dover far a meno di capitan Bender per la sfida dell’OlimpicoLulic risponde alla provocazione di Dzeko? Sembrava fosse andata effettivamente così (Non cadrò in certe provocazioni! L’arrivo di Dzeko? Sono rilassato e tranquillo”, le presunte dichiarazioni rilasciate dall’esterno bosniaco), salvo poi veder arrivare la smentita della Lazio, che ha cercato di chiudere in maniera definitiva la vicenda.

Daniele Gargiulo

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.