NUMERI E CURIOSITA’ – Infrangere uno “storico” tabù per ritrovare quella vittoria che manca da più un mese. L’ultima gioia la Lazio l’ha ottenuta col Torino lo scorso 25 ottobre, dopodiché sono arrivate le sconfitte contro Atalanta, Milan, Roma e Empoli, oltre che il pareggio col Palermo. Ora, per ritrovare la via dei tre punti, il destino mette di fronte ai biancocelesti un’altra torinese: la Juventus.

VITTORIA RICORDO SBIADITO – Basterebbe il blasone dei bianconeri a spaventare la truppa capitolina (oltre che alla serie di 4 vittorie di fila inanellate dalla banda di Allegri), ma – come se non bastasse – ci sono anche le statistiche a rendere il quadro ancora più nero: la Lazio non batte la ‘Vecchia Signora’ in campionato da ben 12 anni. L’ultima volta è stato il 6 dicembre 2003 quando, all’Olimpico, le reti di Fiore e Corradi diedero la vittoria all’allora formazione di Mancini. A quel match hanno fatto seguito la bellezza di 15 sconfitte e 6 pareggi. Definirlo un bilancio negativo è quasi un eufemismo…

PIOLI E’ GIUNTO IL MOMENTO! – Per cercare di uscire dalla crisi nella quale è sprofondata, la Lazio non ha altri risultati se non la vittoria. Battere i Campioni d’Italia rappresenterebbe una vitale boccata d’ossigeno per tutto l’ambiente e potrebbe riportare quell’entusiasmo che Pioli invoca da tempo. Proprio il tecnico emiliano ha un conto in sospeso contro la sua ex squadra (ai tempi in cui indossava le scarpette chiodate): in 5 anni di scontri non è mai uscito vincitore. Per la precisione, sono 11 i precedenti tra Pioli e la Juve ed il bilancio recita: 3 pari, 8 sconfitte, appena 7 gol fatti e 21 subiti. A 12 anni di distanza dall’ultimo successo biancoceleste, l’allenatore di Parma spera che il 12° incrocio coi bianconeri sia quello decisivo per poter esclamare una volta per tutte: “Ce l’ho fatta!”. Anche i tifosi laziali sperano di poter gridare altrettanto.

Daniele Gargiulo

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.