Lazio-Galatasaray dalla A alla… Z

LA PARTITA DALLA A ALLA Z – Stasera alle 19:00 Lazio e Galatasaray scenderanno in campo allo stadio Olimpico di Roma per disputare la gara di ritorno dei sedicesimi di finale dell’Europa League. Lazionews.eu vi racconta il match con la rubrica “La partita dalla A alla Z”, partendo dalla A di Andata fino alla Z di ZTL.

A di Andata. Nella gara d’andata disputa ad Istanbul, la Lazio ha ottenuto un ottimo pareggio per 1-1. A Sabri Sarioglu risponde Milinkovic-Savic: per passare il turno ai laziali basterà non subire gol.

B di Bezborodov. Si chiama Vladislav Bezborodov l’arbitro che Collina ha scelto per Lazio-Galatasaray. Molti hanno contestato la scelta dirigere la partita dell’Olimpico per via della nazionalità.

C di Campionati. La Lazio, nell’ultimo turno di serie A, non è andata oltre il pareggio per 0-0 a Frosinone. Il Galatasaray è tornato alla vittoria, 2-1 con il Trabzonspor, dopo tre giornate di digiuno. Ora i turchi sono al 3° posto in classifica a pari merito con l’Akhisar Belediye ed il Konyaspor. 

D di Dove vederla.  In TV la gara di Europa League verrà trasmessa in chiaro da MTV8 (canale 8 del digitale terrestre) e sul satellite da Sky, tramite i canali Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD.

E di Era il 2001. L’unico confronto diretto tra le due squadre all’Olimpico risale al 24 ottobre 2001 quando i biancocelesti si vendicarono al ritorno con il gol firmato da Dejan Stankovic.

F di Fernando l’ex. Fernando Muslera torna a giocare all’Olimpico per sfidare la Lazio. L’ex portiere biancoceleste, in forza al Galatasaray, ha parlato alla vigilia in conferenza della sfida tra i capitolini e i turchi. “Domani sarà una partita molto difficile. Ci giocheremo il passaggio agli ottavi, il discorso qualificazione è aperto. Siamo preparati, veniamo a Roma per cercare l’impresa. Siamo arrivati ieri, ho avuto il piacere di rivedere tanti amici. La Lazio è sempre una grande squadra, le auguro tutto il meglio“.

G di Gli assenti. Mister Pioli non recupera nessun infortunato, infatti, l’ex difensore di Juventus e Fiorentina, non avrà a disposizione de Vrij, Gentiletti e Radu. Non convocato anche Keita Balde che deve scontare l’ultima delle quattro giornate di squalifica, ricevute dopo l’espulsione per fallo di reazione nella gara vinta dalla Lazio per 2-0 a Rosenborg il 5 novembre scorso

I di Inghilterra, isola felice. Un possibile divorzio a fine stagione fra Antonio Candreva e la Lazio. Per giugno è possibile un ritorno di fiamma dell’Inter: i nerazzurri a gennaio hanno offerto 18 milioni. Ed è possibile l’inserimento del Chelsea, nel caso di approdo sulla panchina dei londinesi di Antonoi Conte.

L di Lulic. “Mi aspetto una partita difficile, conosciamo meglio l’avversario e per questo abbiamo un piccolo vantaggio. Vogliamo giocare uniti, da squadra, e portare il risultato a casa”, le parole del biancoceleste in conferenza stampa.

M di Matri. E’ stato titolare a Istanbul e lo sarà ancora stasera. L’attaccante ha da tempo individuato in quella contro il Galatasaray la partita giusta per chiudere il cerchio. Da terza scelta oggi è preferito a Djordjevic e Klose.

N di “Non ho mai parlato con Tare“. L’agente di Lukas Podolski, Nassim Touihri, ha parlato ai microfoni di Lazionews.eu circa l’eventualità che il proprio assistito torni in Italia, proprio alla Lazio prossima avversaria del Galatasaray in Europa League. “Non so se il DS Tare abbia parlato con il Galatasaray di Podolski. Quel che è certo, è che io non ho mai parlato con la Lazio. Tornare a giocare in Italia? Lui ha un contratto con il club turco fino al 2018, non c’è altro da dire”.

O di Ora o mai più. “È la partita più importante della stagione”, non ha dubbi Lucas Biglia. Il capitano della Lazio ha parlato ai media turchi dell’importanza di questo appuntamento: “Daremo il massimo per ottenere la qualificazione. Il nostro obiettivo è mettere in campo una prestazione migliore rispetto a quella dell’andata”.

P di Pioli. Anche il tecnico biancoceleste  si è espresso sulla partita come una delle più importanti della stagione:  “Questa è una partita fondamentale, stiamo puntando tanto nell’Europa League. Con la partita d’andata ci siamo presi un piccolo vantaggio ma il turno sarà da conquistare tutto all’Olimpico”, ha confermato il parmense.

Q di Qualche numero. Sabri Sarıoğlu ha portato in vantaggio il Galatasaray al 12′ nella sfida di andata di giovedì realizzando il suo primo gol europeo in sette anni. La Lazio ha invece eguagliato il PAOK FC come club con il maggior numero di pareggi in UEFA Europa, 15.

R di Risultato d’andata. “Sappiamo molto bene il risultato dell’andata, sappiamo anche che performance dobbiamo avere per poter superare il turno. Dobbiamo crederci in questi 90 minuti, poi il risultato si vedrà domani dopo la partita”, le parole di Denizli in vista del match di stasera.

S di Statistiche uefa. La Uefa torna ad aggiornare il ranking per squadre di club relativo alla stagione in corso. La Lazio sale di sei posizioni, dal 28esimo posto di qualche giorno fa al 22esimo. Nei primi tre posti il Barcellona si piazza secondo superando il Bayern, la prima posizione è ancora del Real Madrid.

T di Tutto in una notte. La Lazio balbetta in campionato ma vuol riscoprirsi grande in Europa, stasera contro il Galatasaray.  Pioli chiede ai suoi una prova di grande orgoglio per volare agli ottavi di finale dopo l’1-1 di Istanbul.

U di Una stella che nasce. Il prototipo del centrocampista moderno prende il nome di Sergej Milinkovic-Savic. Stasera Pioli contro il Galatasaray non può far altro che schierarlo dal primo minuto. Non a caso il serbo è entrato nella lista dei top-player Under 21 d’Europa.

V di Vendita biglietti. A margine della conferenza stampa è arrivato un ultimo dato sulla vendita dei tagliandi: 10mila i biglietti staccati per il match, i turchi saranno ben duemila (tutto confermato per il settore ospiti).

Z di ZTL. L’Olimpico in Europa si conferma rocca sicura per la Lazio che, da settembre, vince e convince. Prima il St.Etienne, poi il Rosenberg, infine il Dnipro: 9 gol in tre partite che promettono grande spettacolo anche in vista del match di stasera.

 

Michela Santoboni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.