LAZIO-UDINESE
Petkovic applaude alla Nord

NEWS DELLA
GIORNATA – Si svuota l’infermeria della
Lazio. Buone notizie per
Vladimir
Petkovic, che per la trasferta di
Parma dovrebbe riuscire a recuperare
gran parte dei suoi big. Radu, alle
prese con un trauma all’altezza dell’anca, sta decisamente meglio.
Oggi il rumeno è tornato in campo, anche se solo per svolgere
lavoro differenziato. Potrebbe farcela per domenica pomeriggio.
Pronto Pereirinha, che tra domani e
giovedì tornerà ad allenarsi con i compagni. Con il suo recupero e
quello di Konko, il tecnico bosniaco
potrà contare su entrambi i suoi terzini destri. Non preoccupano,
invece, le condizioni di Ledesma, che
oggi si è allenato a parte a scopo precauzionale. L’argentino
avverte ancora dei dolori al ginocchio. Per
Lulic si valuterà giorno per giorno.
Giovedì sapremo essere più precisi“, ha
spiegato il medico sociale biancoceleste, dott.
Bianchini
.

LAZIO SIENA 2
Brocchi 2

BROCCHI – In
mattinata Cristian
Brocchi
è tornato a far sentire la sua
voce
. Il centrocampista ancora infortunato fa la sua
analisi sulla crisi della Lazio:
Abbiamo sofferto parecchio gli impegni europei che ci
hanno allontanato dalla realtà del campionato. Anche gli infortuni
hanno pesato, penso a Klose e Mauri, ora speriamo che si
riesca a riprendere un cammino ottimale per avere un buon
piazzamento in campionato e per affrontare al meglio la finale di
Coppa Italia
“. Un altro derby. Il terzo della stagione.
Ma Brocchi dei giallorossi non vuole
proprio sentire parlare: “Non mi frega proprio nulla,
loro lasciamoli parlare, tanto loro si credono sempre i più bravi,
i più forti e i più belli. Per loro è sempre tutto facile e
scontato. Pensiamo a noi
“. Prima della coppa nazionale
c’è da concentrarsi sull’Europa.
Il pericolo maggiore – dice l’ex
Milanè pensare che sia
tutto finito e che si pensi solo alla finale”.

LAZIO SIENA 2
Onazi 2

ONAZI – Schietto
e sincero, il
centrocampista nigeriano, ai microfoni della radio ufficiale
biancoceleste
, si è raccontato a tutto tondo.
Mio padre – ha ricordato Onazi – mi
voleva ingegnere o avvocato, ma il Signore aveva scelto un’altra
strada per me
“. Il derby, però, lo ha sempre sognato.
Sin da bambino quando nel suo paese sentiva parlare della
stracittadina tra Lazio e
Roma. Ma un altro è stato il sogno
realizzato da Onazi:
Allenarmi con Klose è fantastico.
Lo vedevo solo in televisione. Oggi mi dà dei consigli,
vuol dire che mi considera
“. Arrivato giovanissimo a
Formello, fu acquistato dall’allora
direttore sportivo Sabatini per poche
migliaia di euro. Oggi il calciatore africano sogna “di
diventare una bandiera della Lazio
” anche se ammette di
dover “lavorare ancora molto“.

ITALY-US-NEW
YORK-ART

INGORGO DERBY –
Continuano le polemiche sulla data della finale di
Coppa Italia. Le ultime indiscrezioni
parlano di una conferma del giorno (il 26 maggio), ma con
l’anticipo del match alle ore 17. Oggi il sindaco della capitale
Gianni
Alemanno

se l’è presa con la Rai
.
Secondo il primo cittadino la televisione di Stato “ha
dei problemi a spostare la gara perchè c’è già un contratto
firmato
“. Sulla questione
derby è intervenuto anche Alessandro
Cochi
, delegato allo sport
del Comune di Roma. “La nostra proposta – dice
Cochi – è quella di giocare mercoledì 29 maggio alle
20.45
“. Dunque tre giorni dopo la data prestabilita, che
per il delegato del Comune deve essere riservata alle elezioni
comunali. L’ultima parola, comunque, spetterà al
Prefetto.

Francesco
Glorialanza

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.