Nel ricordo di Fersini, Pioli prova gli undici anti Sparta. Corradi è sicuro: “La Lazio è forte”

NEWS DELLA GIORNATA – La Lazio si prepara in vista della difficile sfida allo Sparta Praga, squadra imbattuta in Europa e seconda nel proprio campionato. Pioli per la gara di giovedì, arbitrata dallo spagnolo Mallenco, sembrerebbe essere intenzionato a confermare in gran parte gli undici visti ad Istanbul. Domani mattina la squadra farà la rifinitura a Formello, poi volerà in Repubblica ceca: ecco il programma completo. Saranno tanti i tifosi biancocelesti che andranno in trasferta. Motivo per cui Amati, ambasciatore italiano a Praga, ha voluto avvisare tutti:La polizia non scherza, godetevi la città“. In merito all’appuntamento europeo della Lazio, Lazionews.eu ha intervistato in esclusiva Bernardo Corradi: “Lazio avversaria di se stessa“.

GIORNATA SPECIALE – L’8 marzo è una giornata speciale e particolare. Non solo perchè è la festa delle donne, ma anche perchè oggi Mirko Fersini, ragazzo del vivaio biancoceleste scomparso quattro anni fa, avrebbe spento 21 candeline, proprio come ha fatto Keita. L’allenatore della Primavera, Inzaghi, ha ricordato l’ex giocatore laziale: “Ha lasciato un grande vuoto a Formello

PAROLA DI MISTER – “Felipe Anderson gioca un calcio triste. Occhio allo Sparta“. Non usa mezzi termini Alessandro Gregucci, tifoso laziale doc e ora allenatore dell’Alessandria. Oltre a Mandelli, tecnico del Sassuolo Primavera, anche Orsi ha commentato l’attuale situazione della Lazio, esprimendo la sua delusione: “La squadra andava rinforzata“. Passiamo, poi, alle parole di Zeman: “Con i giovani ci so fare, ho fatto guadagnare tanto alla Lazio“.

IL RESTO DELLE NEWS – Domenica all’Olimpico arriverà l‘Atalanta di Reja, molto fiducioso nei suoi ragazzi: “Faremo una grande prestazione“. Anche Paletta, difensore dei bergamaschi, ha commentato il match di domenica sera: “Vogliamo ritrovare la strada giusta“. Biglia, intanto, è stato convocato dal c.t argentino Martino e il padre di Pavoletti ha aperto ad un possibile trasferimento in biancoceleste: “Alla Lazio farebbe il definitivo salto di qualità“.

Riccardo Caponetti

 

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.