NEWS DELLA GIORNATA – Giornata di riposo per i lavoratori ma i ragazzi di REJA sono determinati e, per prepararsi al meglio per la sfida contro l’HELLAS VERONA di lunedì, non si sono fermati nemmeno oggi.

QUI FORMELLOKonko, Dias, Postiga, Biava, Marchetti e Miro Klose si sono allenati in gruppo, così come Berisha, ieri a parte per un fastidio lombare. Ancora differenziato per Stefano Mauri, atteso al rientro nella giornata di domani. Si giocherà le chances d’impiego con Keita o lo stesso Klose, con il quale sarebbe comunque prevista una staffetta. Il tecnico non avrà comunque problemi nel comporre il suo 4-3-3, in tutti ai reparti. A centrocampo sono tutti a disposizione: Ledesma e Biglia hanno già prenotato una maglia dal 1′, mentre Lulic e Gonzalez sono inballottaggio. Onazi partirà dalla panchina. Difesa a quattro con Konko e Radu sugli esterni, Biava e Dias coppia centrale. Il brasiliano però, non avendo minuti sulle gambe, potrebbe favorire Cana o Novaretti, favoriti su Ciani per riempire l’eventuale casella mancante.

CALISTI IN ESCLUSIVA – E a parlare del match di lunedì tra LAZIO e VERONA è il doppio ex Ernesto CALISTI che in esclusiva per lazionews.eu, analizza la gara dell’Olimpico: “Lazio – Verona sarà una partita importante, uno scontro diretto per l’Europa League che i biancocelesti dovranno vincere per forza“. Dà anche consigli di calciomercato: “Un giovane che mi piace molto è OGBONNA e che potrebbe arrivare dallo scambio con Lulic. Della Juve nemmeno CACERES sarebbe male, li vorrei entrambi alla Lazio ma ripeto che tra i giovani biancocelesti, ci sono discreti giocatori ma niente di più. Farei anche il tentativo di trattenere Biava, soprattutto come alternativa”.

CALCIOMERCATO«Ad oggi ho ricevuto due richieste per HERNANDEZ, una di un club straniero e una di una big italiana della quale non posso rivelare il nome. Abel è pronto per una grande squadra». Sono le parole di Maurzio Zamparini che mette sul mercato l’attaccante che piace alla LAZIO. Intanto dalla Svizzera, si fanno intense le voci che vorrebbero MARCHETTI al MILAN.

DI PADRE IN FIGLIO – La data del 12 maggio si avvicina e le conferme della partecipazione dei grandi ex arrivano dai social media. Oggi è il turno di ODDO e NESTA che scrivono su Twitter ’12 maggio, stadio Olimpico, noi ci saremo!’

QUI VERONA – I gialloblu, a Peschiera del Garda, si preparano per la gara contro la LAZIO. Palestra al mattino e amichevole nel pomerigguio, il programma del VERONA è intenso. Contro il San Zaccaria è finita 16 a 1.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.