NUMERI E CURIOSITÀ Lazio-Milan: dai tanti intrecci di mercato al campo

NUMERI E CURIOSITÀ LAZIO MILAN – Archiviata la pausa Nazionali, la Lazio è pronta a tornare in campo: ad attenderla, domenica alle 18:00 all’Olimpico, ci sarà il Milan. La partita, prima di giocarsi sul campo, in estate si è giocata sul mercato. Tanti, nella sessione di mercato estiva, i giocatori contesi tra le due squadre e quelli che una ha provato a strappare all’altra.

I CONTESI – Uno per uno non fa male a nessuno. Avranno pensato questo Lazio e Milan, che da tempo guardavano interessate Badelj e Laxalt. I biancocelesti cercavano un rinforzo sulla fascia sinistra, così come i rossoneri, che alla fine l’hanno spuntata per il talentuoso centrocampista ex Genoa. Stessa storia, ma sorte diversa, per il vice-campione del mondo Badelj. Il croato, dopo aver deciso di non rinnovare con la Fiorentina, ha scelto di accasarsi a Roma, nonostante su di lui ci fosse anche l’interesse del Milan.

GLI OBIETTIVI DEL MILAN NELLA LAZIO – I rossoneri in estate, dopo essere passati nelle mani di Li, hanno tentato di strappare alla Lazio due dei giocatori più importanti, i veri fuoriclasse della squadra: Immobile e Milinkovic. Il bomber biancoceleste, dopo aver fatto 41 gol in stagione, è finito nel mirino della squadra milanese: l’interesse ha fatto tremare i tifosi laziali, ma poi il tutto si è concluso in un nulla di fatto. Forte era l’interesse del Milan per Milinkovic, tanto che negli ultimi giorni di mercato una partenza del serbo sembrava dovesse avvenire da un momento all’altro. Anche in questo caso poi non se ne è fatto nulla, ma come ha ammesso Lotito negli ultimi giorni ha ricevuto una grande offerta per il centrocampista: forse veniva dai rossoneri?

GLI OBIETTIVI DELLA LAZIO NEL MILAN – Non è mancato l’interesse della Lazio per un giocatore rossonero, ovvero Romagnoli. Il difensore del Milan, di fede biancoceleste, piaceva molto a Tare e Lotito, ma l’affare non è andato in porto per l’elevato prezzo del giovane. Alla fine Romagnoli ha rinnovato con rossoneri, facendo così svanire ogni sogno di vederlo a Roma.

E IN FUTURO… – Non sembrano essere finiti qui gli intrecci di mercato tra Lazio e Milan. Le due formazioni domenica si incontreranno all’Olimpico e forse parleranno anche di Martin Caceres, che in biancoceleste non ha trovato molto spazio. L’uruguaiano, con molte probabilità, a gennaio andrà in prestito in rossonero.

DAL MERCATO AL CAMPO – In estate tanti intrecci hanno tenuto banco tra Lazio e Milan ma nessuno è andato in porto. Immobile e Milinkovic indossano ancora il biancoceleste, così come Romagnoli veste la maglia rossonera. Laxalt e Badelj invece hanno fatto scelte opposte: il primo Milano, il secondo Roma. Dopo il mercato, la parola passerà però come sempre al campo. Qui non contano offerte, contratti o clausole, ma solamente la forza del gruppo: chi la spunterà?

Josephine Carinci

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.