NUMERI E CURIOSITA’. Scopriamo le statistiche e le curiosità che riguardano Milan e Lazio…

(foto Getty Images)

Venerdì alle 20.45 avrà inizio il Campionato di Serie A 2011/2012 con la sfida Milan-Lazio. Sarà la 69° sfida tra le due squadre a S.Siro, con un bilancio che propende nettamente verso i rossoneri: 39 vittorie dei Campioni di Italia, 20 pareggi e soltanto 9 vittorie della Lazio. Il Milan ha finora messo a segno 136 gol, mentre i capitolini 65.

Una sfida che ha ormai assunto i connotati del tabù per i biancocelesti, dato che sono ben 26 partite (casa e trasferta) che non riescono a superare i rossoneri.
L’ultima vittoria risale al 3 settembre 1989, quando i biancocelesti si imposero, a Milano, per 0-1 grazie ad un’autorete di Paolo Maldini. Da quella partita in poi i biancocelesti hanno collezionato 13 sconfitte e 8 pareggi nei match disputati a Milano.

Per trovare un successo più recente dei laziali sui rossoneri bisogna andare indietro di tre anni e cambiare competizione: era il 3 dicembre 2008 e la Lazio, grazie alle reti di Zarate e Pandev, riuscì a piegare i rossoneri per 2 a 1 ed ottenere la qualificazione per i quarti di finale di Coppa Italia, competizione che alla fine vinse.

Allenatori a confronto: La partita di venerdì sancirà il quinto incontro tra Massimiliano Allegri e Edy Reja: una scontro che vede l’allenatore friulano nettamente in vantaggio, dato che l’allenatore livornese non ha mai battuto tecnico biancoceleste, che vanta 1 vittoria e tre pareggi nei precedenti scontri.

Ex-Giocatori:

MILAN: Roma, Nesta

LAZIO: Brocchi

 

DANIELE GARGIULO

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.