Record di gol per MAURI. E ora si spera nella sua “legge”…

NUMERI E CURIOSITA’MAURI batte sé stesso. Al minuto 33 di LAZIOPALERMO il capitano biancoceleste, con una zampata sottoporta, riporta la partita in equilibrio siglando così il suo ottavo gol in campionato. Una marcatura che gli consente di battere il suo record personale di reti (7) stabilito nella stagione 2003/04 quando indossava la maglia del BRESCIA. Ora tutti i tifosi biancocelesti si augurano che possa confermarsi la sua tradizione favorevole, che quest’anno è quasi una “legge”: quando trova la via del gol la LAZIO non perde mai…

D.G.



Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.