RECORD PRESENZE. Radu prepara l’aggancio a Ledesma, Milinkovic pronto ad eguagliare una bandiera

Pubblicato 01/09

LAZIO RECORD PRESENZE RADU MILINKOVIC – La Lazio si prepara ad affrontare il Frosinone, partita in programma domani sera all’Olimpico alle 20:30. Un match fondamentale per i biancocelesti, chiamati a sbloccarsi in campionato dopo le due sconfitte maturate contro Napoli e Juventus e che rimarrà nel cuore di due giocatori, a prescindere dall’esito finale. Stefan Radu e Sergej Milinkovic, infatti, qualora dovessero scendere in campo contro i ciociari, raggiungerebbero un particolare record.

RADU E MILINKOVIC – Il difensore rumeno è sempre più una bandiera della Lazio o, come lo definiscono nello spogliatoio, un capitano “senza fascia”. Un pensiero rafforzato dai numeri di Stefan Radu con la maglia biancoceleste: domani il numero 26 potrebbe toccare quota 318 presenze con l’aquila sul petto, eguagliando Cristian Ledesma al quinto posto tra i più presenti nella storia. Cifre meno imponenti, ma comunque importanti, sono invece quelle riguardanti Sergej Milinkovic: il serbo, rimasto nella capitale nonostante le lusinghe di molti top club europei, contro il Frosinone potrebbe raggiungere le 125 presenze con la Lazio, le stesse accumulate nella sua carriera da Paolo Di Canio, vera e propria bandiera della tifoseria biancoceleste. Un traguardo da festeggiare assolutamente con un gol, per rendere la serata indimenticabile per tutti.

Marco Barbaliscia

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.