lazionews-sorteggio-champions-lazio-club-brugge
LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

SORTEGGIO CHAMPIONS LAZIO CLUB BRUGES – Dopo Zenit San Pietroburgo e Borussia Dortmund, la Lazio ha conosciuto la quarta squadra che affronterà nel girone F di Uefa Champions League. Dall’urna di Nyon è stato estratto il Club Bruges. I biancocelesti non hanno mai affrontato la società belga, mentre la squadra nerazzurra ha affrontato un club italiano per 18 volte nella sua storia, trovando cinque vittorie, tre pareggi e dieci sconfitte. Per quanto riguarda i laziali invece, il resoconto dei match disputati contro squadre belghe parla di due vittorie, un pareggio e tre sconfitte. Ecco chi si troveranno di fronte Immobile e compagni.

Sorteggio Champions: Lazio contro Club Bruges

I campioni del Belgio rappresentano il pericolo minore in questo girone. Rispetto alle avversarie, il Club Bruges non ha giocatori così forti da poter incutere timore ai ragazzi di mister Inzaghi. L’allenatore Clement opterà per un 4-3-3, con due centrali di centrocampo più un terzo che può agire dietro la prima punta. Proprio il trequartista, Vanaken, è il giocatore che ha segnato di più finora, con quattro reti (e due assist) in sole sette partite.

Chi tenere sott’occhio

Il Bruges è una squadra dall’età media bassa (24 anni circa), con solo due giocatori nati nella decade degli anni ’80. Uno degli obiettivi sarà mettere in risalto le doti di Diatta, De Ketelaere e Dennis, il trio offensivo che si ruoteranno dietro all’attaccante centrale Krmencik. Tra i nomi famosi al grande pubblico c’è Mignolet: si tratta del portiere che per sei anni (dal 2013 al 2019) ha difeso la porta del Liverpool. Inoltre, è il secondo di Courtois nella nazionale belga.

Momento di forma

Al momento, i nerazzurri si trovano al secondo posto in campionato dietro allo Charleroi, dopo aver totalizzato 15 punti in sette incontri. L’obiettivo stagionale sarà la difesa del titolo: il Club Bruges fu la prima a vincere lo scudetto a tavolino a seguito della pandemia Coronavirus esplosa a marzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.