ZOOM SULL’AVVERSARIA. Allegri non convoca Seedorf e Robinho

ZOOM SULL’AVVERSARIA. Tanti nuovi acquisti, ma è sempre lo stesso Milan

Il punto sulla squadra rossonera, avversaria della Lazio domani sera…

(getty images)

“La Lazio è una squadra che lotterà per il Campionato, è molto forte e come noi gioca insieme da un anno. La Lazio ha caratteristiche diverse con gli innesti di Klose e Cissè. Domani loro verranno qui e giocheranno a viso aperto, credo che non giocheranno nella loro metà campo come hanno fato l’anno scorso, per cui verrà fuori una bella partita.” Queste le parole di Massimiliano Allegri, che inquadra così la gara che affronterà domani la Lazio. Il tecnico rossonero, poi, passa a descrivere la sua squadra, soprattutto alla luce degli acquisti fatti in sede di calciomercato: “La società ha fatto acquisti importanti, in ruoli in cui ne avevamo bisogno. Mexes sarà pronto fra poco tempo, Taiwo va benissimo, El Shaarawy ha talento, e poi i nuovi arrivati come Aquilani e Nocerino.” Acquisti importanti, non c’è dubbio, ma solo uno di loro prenderà parte alla partita che apre la stagione, almeno nell’undici titolare. Il Milan, infatti, dovrebbe schierarsi con questa formazione: Abbiati, Abate, Nesta, Thiago Silva, Antonini, Gattuso, Ambrosini, Aquilani, K.P. Boateng, Pato, Ibrahimovic.

(getty images)

La squadra rossonera ha effettuato l’allenamento in mattinata: dopo la fase di riscaldamento e alcuni esercizi con il pallone, Allegri ha dato il via ad una lunga seduta tattica per provare la formazione anti Lazio. I giocatori impegnati con le Nazionali si sono uniti al gruppo solo ieri; per alcuni di loro l’impegno è stato importante e oggi hanno svolto il lavoro solo in palestra. Ibrahimovic ha giocato 90 minuti martedì sera a San Marino con la Svezia; anche Van Bommel ha 90 minuti sulle gambe dopo la sfida vinta dalla sua Olanda 2 a 0 contro la Finlandia; per Cassano, invece, i minuti sono stati 61 minuti in Italia-Slovenia.

I CONVOCATI DI ALLEGRI

Portieri: Abbiati, Amelia, Roma

Difensori: Abate, Antonini, Bonera, Nesta, Thiago Silva, Yepes

Centrocampisti: Ambrosini, Aquilani, Kevin Prince Boateng, Emanuelson, Gattuso, Nocerino, Van Bommel

Attaccanti: Cassano, El Shaarawy, Ibrahimovic e Pato.

Linda Borgioni

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

2 Commenti

    • Hai ragione, Allegri ha deciso di non convocare Seedorf all’ultimo, quindi abbiamo cambiato la formazione inserendo Aquilani, ma ci siamo scordati di cambiare anche l’articolo. Grazie per la segnalazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.