Tempo di lettura: 3 minuti

zoom avversaria atalanta

ZOOM AVVERSARIA: L’ATALANTA
Domenica 20 ottobre alle ore 12.30 presso l’Atleti Azzurri d’Italia’, si affronteranno ATALANTA e LAZIO, partita valida per la settima giornata della Serie A italiana
. I bergamaschi hanno iniziato la stagione con una rosa molto simile a quella dell’anno scorso, scelta in controtendenza rispetto alle usuali scelte del club orobico che tende sempre a “smantellare” a fine stagione la propria rosa monetizzando la crescita di molti suoi talenti. Altra novità, decisa dal Mister Colantuono, è stato il cambio di modulo. Il tecnico orobico ha iniziato la stagione modificando il consueto 4-4-1-1 e presentando i suo sia con il 3-5-2 che con il 4-3-3. I risultati, però, non sono stati dei migliori e allora ecco la “svolta-non svolta”: il ritorno al vecchio modulo. E sono arrivate due vittorie. L’ATALANTA è apparsa rivitalizzata nelle ultime gare e si è rivista quella compattezza non pervenuta nelle prime gare della stagione. Quindi sarà ancora un’ATALANTA con il 4-4-1-1 quella che affronterà la LAZIO, una squadra che costruisce il gioco grazie alla sagace regia di CIGARINI, che lo sviluppa con la creatività di BONAVENTURA e che prova a finalizzare con la potenza di DENIS e con la velocità e l’imprevedibilità di MORALEZ. Sarà di certo una squadra aggressiva quella che la LAZIO troverà di fronte perché l’intensità e l’agonismo sono le caratteristiche principali dell’ATALANTA.

IL MOMENTO
L’ATALANTA viene da due confortanti vittorie e pare aver ritrovato la strada giusta che aveva perso a inizio stagione. Negli ultimi 180 minuti ha realizzato 3 gol senza subirne nessuno: una svolta rispetto le prime 5 gare in cui era riuscita a raccogliere solo 3 punti battendo il Torino nella seconda gara. In totale sono 4 le sconfitte subite, 10 i gol incassati e 9 quelli realizzati. Capocannoniere, forse è inutile dirlo, è German DENIS con i suoi 3 gol realizzati nelle ultime 3 gare. Secondo in questa classifica è l’ex biancoceleste STENDARDO autore di due reti e sempre più leader, insieme a LUCCHINI, del reparto arretrato.

COME SCENDERANNO IN CAMPO
Il mister COLANTUONO, come già detto, ha provato a percorrere strade alternativa ma alla fine, a causa degli scarsi risultati ottenuti, è tornato al 4-4-1-1 e non è un caso che da quel momento sono tornati i risultati positivi. In porta ci sarà Consigli che verrà supportato dalla coppia Stendardo-Lucchini in mezzo, con Bellini e Del Grosso sulle fasce. Possibili sorpresa: il ritorno in campo dal primo minuto di Yepes al posto di Lucchini e Brivio che insidia il posto di terzino sinistro a Del Grosso. La linea a 4 del centrocampo sarà composta da Raimondi, Cigarini, Carmona e dall’estroso Bonaventura. Alle spalle del carro armato Denis ci sarà il peperino Moralez. Possibile sorpresa: l’innesto dal primo minuto del baby talento Livaja con il passaggio al 4-4-2.

 Carmine Errico
TWITTER: @carmineerrico

PROBABILE FORMAZIONE ATALANTA CONTRO LA LAZIO
Atalanta (4-4-1-1): 47 Consigli; 6 Bellini, 3 Lucchini, 2 Stendardo, 27 Del Grosso; 77 Raimondi, 21 Cigarini, 17 Carmona, 10 Boanventura; 11 Moralez; 19 Denis

A disp: 16 Polito, 37 Sportiello, 28 Brivio, 33 Yepes, 13 Canini, 93 Nica, 4 Scaloni, 18 Baselli, 90 Kone, 7 Livaja, 89 Marilungo, 91 De Luca

INFORTUNATI
5 Giorgi (incerto 8ª giornata), 44 Cazzola (incerto 8ª giornata), 8 Migliaccio (incerto 9ª giornata)

SQUALIFICATI
NESSUNO

DIFFIDATI
Stendardo

ROSA ATALANTA
Portieri
78 Giorgio Frezzolini
47 Andrea Consigli
16 Ciro Polito
37 Marco Sportiello

Difensori
2   Guglielmo Stendardo
6   Gianpaolo Bellini
3   Stefano Lucchini
93 Costantin Nica
28 Davide Brivio
27 Cristiano Del Grosso
4   Lionel Scaloni
33 Mario Alberto Diaz Yepes
13 Michele Canini

Centrocampisti
8 Giuseppe Migliaccio
17 Carlos Emilio Tello Carmona
10 Giacomo Bonaventura
44 Riccardo Cazzola
23 Franco Brienza
21 Luca Cigarini
77 Cristian Raimondi
11 Maximiliano Nicolas Moralez
61 Roberto Gagliardini
5   Luigi Giorgi
90 Moussa Kone
18 Daniela Baselli

Attaccanti
89 Guido Marilungo
19 German Gustavo Denis
91 Giuseppe De Luca
7   Marko Livaja

All. Stefano Colantuono

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.