Calciomercato Lazio: tutte le alternative a Marusic

Pubblicato 
giovedì, 23/06/2022
Di
Daniele Izzo
calciomercato-lazio-alternative-marusic
Tempo di lettura: 2 minuti

CALCIOMERCATO LAZIO ALTERNATIVE MARUSIC - Dal Vozdovac alla Lazio, una crescita continua. Adam Marusic, nonostante l’età ha già vissuto più carriere. Nato calcisticamente sull’out di destra, ha fatto l’ala, il mediano, il difensore centrale, prima di disputare la sua miglior stagione dalla parte opposta, a sinistra. Un viandante del prato verde, insomma, che con l’Aquila sul petto sembra aver trovato la giusta dimensione. Perciò anche nella prossima stagione il titolare di quella zolla di campo sarà lui.

LEGGI ANCHE: Lotito: "Mercato? Non si fanno regali"

Calciomercato Lazio: le alternative a Marusic

Capitolo Emerson Palmieri

Ciò non esclude, tuttavia, che la Lazio possa acquistare nel ruolo un altro giocatore. Elseid Hysaj, nonostante già conoscesse gli schemi di Sarri e fosse un fidato del tecnico toscano, non ha convinto. E lo stesso 'Mau' - secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport - starebbe insistendo per portare all'ombra del Colosseo Emerson Palmieri. L'italo-brasiliano è formalmente in prestito al Lione, ma tornerà presto alla corte del Chelsea. I francesi hanno già fatto sapere che non lo riscatteranno. La Lazio potrebbe offrire ai 'Blues' una proposta sulla stessa base: prestito con diritto di riscatto. Ma poi ci sarà anche, nel caso, da trattare con l'entourage del giocatore sull'ingaggio, troppo alto per le casse biancocelesti. Insomma, l'idea c'è. Ma è lontana, al momento, dalla realizzazione. Perciò, oltre a Emerson, la società capitolina studia altre alternative.

Tutte le altre alternative per il ruolo di vice-Marusic

Due sono, precisamente, gli altri profili sondati dalla Lazio per il ruolo di vice-Marusic. Emerson Palmieri rimane il preferito di Sarri, che lo ha già avuto con sé ai tempi del Chelsea, ma prezzo e prospettive non cancellano del tutto dalla corsa Pedrinho Scaramussa e Pietro Beruatto. Quest'ultimo gioca nel Pisa, ed è stato appena riscattato dalla Juventus: i toscani potrebbero ascoltare offerte, ma non è detto che lo lascino partire facilmente. Il primo, invece, il 30 giugno sarà libero di firmare un pre-contratto. Che sia uno di loro due, alla fine, a spuntarla?

, , , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram